I rossoneri potrebbero trattenere Suso, anche acquistando Correa: l’argentino giocherebbe come seconda punta. E il bilancio dice che…

Alla fine del calciomercato Jesus Suso potrebbe non muoversi da Milano dopo essere rimasto al centro delle indiscrezioni per molte settimane.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Cifre e Giampaolo

Innanzitutto, va detto che per l’ex Liverpool non è arrivata nessuna offerta indecente che facesse vacillare sul serio il Milan. Gli interessamenti di Roma e Lione non si sono concretizzati e quello – ultimo – della Fiorentina è apparso più come una boutade: tanti i 30 milioni da mettere sul piatto per i rossoneri, tantissimi gli oltre 4 milioni richiesti dal mancino di Cadiz.
Senza dimenticare che mister Giampaolo si è speso e esposto moltissimo, definendo Suso come “un fuoriclasse”.

Suso
Suso

Suso resta anche con Correa?

La partenza dello spagnolo era stata ipotizzata per finanziare in buona parte l’acquisto di Correa dall’Atletico Madrid e, alte tempo stesso, per creare spazio proprio all’argentino.
Come ha precisato Gianluca Di Marzio, il Milan può prendere il 24enne di Rosario senza dover sacrificare Suso: Correa giocherebbe da seconda punta, con l’ex Liverpool trequartista. A partire, semmai, sarebbe André Silva.

Milan, bilancio ok

Chiaramente, Suso – al pari di Donnarumma – è uno dei pochi big in forza ai rossoneri che in caso di partenza garantirebbero alle casse di via Aldo Rossi una plusvalenza piena e assai consistente.
Ma c’è una valutazione generale che – riportata da La Gazzetta dello Sport – mostra come il bilancio rossonero possa affondare il colpo Correa senza dover sacrificare nessuno, a meno di offerte indecenti.
A oggi, il Diavolo ha speso circa 90 milioni per Hernandez, Krunic, Duarte, Bennacer e Leao: tutti contratti di cinque anni, quindi con ammortamento annuale pari 18 milioni. Praticamente la cifra incassata dal Wolverhampton per la cessione di Cutrone. E tutta plusvalenza, come i 5 milioni incassati per Djalò. Ecco perché Correa è sostenibile attraverso la cessione di André Silva (25-30 milioni).

Riproduzione riservata © 2021 - NM

milan

ultimo aggiornamento: 14-08-2019


Milan, Correa sempre più vicino. L’agente è in Italia. L’Atletico vende dopo l’acquisto di Rodrigo

Milan, proposto Petagna: no dei rossoneri