Milan, piace Van de Beek dell’Ajax. Sul talento olandese c’è anche la Roma

Donny Van de Beek è uno dei pezzi pregiati della sorprendente Ajax di ten Hag. Il Milan lo segue da tempo, così come la Roma.

L’Ajax è probabilmente la sorpresa europea dell’anno: l’undici di ten Hag, infatti, è approdato fino ai quarti di Champions League, eliminando il Real Madrid. Soprattutto, mettendo in mostra un calcio frizzante e totale come non si vedeva da tempo. Tra i talenti dei Lancieri c’è sicuramente Donny Van de Beek.

Centrocampista “box to box”

Il classe ’97, centrocampista naturale, ha le qualità dei cosiddetti “box to box“, ossia di quei mediani capaci per dinamismo e proprietà atletiche di ribaltare l’azione dalle retrovie e di inserirsi in zona gol. Van de Beek, nel match d’andata tra Ajax e Juventus, ha impressionato gli operatori di mercato: ten Hag lo ha schierato in una posizione ibrida che ha praticamente annullato Pjanic.
Nella stagione in corso, il 21enne di Nijkerkerveen ha già realizzato 14 gol e 10 assist in 48 gare ufficiali.

Simone Inzaghi Luka Milivojevic Leonardo Serge Gnabry Saint-Maximin Everton Daniele Baselli
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Gli occhi dei rossoneri

Come riporta calciomercato.com, il Milan è tra i club più interessati aMaraDonny, come viene chiamato fin dai tempi delle giovanili dell’Ajax, piace anche alla Roma. Dopo l’addio di Monchi, tuttavia, il club giallorosso potrebbe defilarsi. La valutazione del nazionale olandese è già sui 25-30 milioni e, con molta probabilità, il numero 6 biancorosso non lascerà Amsterdam per meno di 40 milioni. Anche a fronte di un contrasto che scade solo nel 2022. Leonardo ha già avviato da tempo i contatti: Van de Beek rientra perfettamente tra i profili individuati da Elliott per il mercato di rafforzamento del Diavolo.

ultimo aggiornamento: 13-04-2019

X