In lieve aumento il valore dell’incide Rt e il valore dell’incidenza. Ma l’Italia resta tutta in zona Bianca per un’altra settimana.

Nel monitoraggio Iss del 9 luglio si pone particolare attenzione alla diffusione della variante Delta del Covid in Italia: la circolazione è in aumento e l’indicazione che arriva dall’Istituto Superiore di Sanità è quella di rispettare le misure in vigore. Sostanzialmente due: indossare la mascherina nei luoghi al chiuso e dove ci sono assembramenti e mantenere il distanziamento interpersonale.

Covid il Italia, il monitoraggio Iss del 9 luglio

Il monitoraggio Iss del 9 luglio evidenzia una lieve risalita dell’indice Rt che passa da 0.63 a 0.66. Una ripresa minima ma che in qualche modo testimonia un’inversione di tendenza. Nei giorni scorsi il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità ha espresso la sua preoccupazione per il fatto che la discesa della curva dei contagi si sia ormai fermata.

Anche il dato sull’incidenza risale rispetto alla settimana precedente e passa da 9 ad 11 casi ogni 100.000 abitanti. Siamo abbondantemente sotto la soglia di rischio ma anche in questo caso a preoccupare è l’inversione di tendenza. Al momento poco significativa ma comunque da monitorare.

È bene evidenziare che con le riaperture e con i viaggi estivi un aumento dei contagi era messo in conto. L’importante è che si tratti di un aumento controllato, progressivo. Ed è importante che questo aumento non porti ad una ripresa dei decessi e dei ricoveri.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Coronavirus Covid
Coronavirus

I colori delle regioni da lunedì 12 luglio

Per quanto riguarda i colori delle Regioni, anche per questa settimana non sono previste variazioni. Tutta l’Italia resta in zona Bianca e il ministro della Salute Roberto Speranza non firmerà alcuna ordinanza. Ma resta la raccomandazione ad usare la massima prudenza e attenzione.

TAG:
coronavirus primo piano

ultimo aggiornamento: 09-07-2021


Covid, aumentano i casi. Si allargano le zone rosse in Europa

Honduras, cittadino italiano linciato da 600 persone. 5 arresti