Morta Linda Brown, la ragazza che mise fine alla segregazione razziale

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Linda Brown è deceduta domenica negli Stati Uniti, aveva 75 anni. È stata al centro della sentenza della Corte Suprema, con cui si mise fine alla segregazione razziale.

TOPEKA – Si è spenta nella giornata di domenica a Topeka, nel Kansas, Linda Brown all’età di 75 anni. La ragazza afroamericana è stata nel 1954 al centro della sentenza della Corte Suprema degli Stati Uniti con cui mise fine alla segregazione razziale nelle scuole americane.

Linda Brown
Linda Brown (fonte foto https://www.facebook.com/Largo-High-School-LHS-186570398072817/)

Morta Linda Brown, la ragazza che mise fine alla segregazione razziale

La storia di Lisa Brown ha cambiato la storia degli Stati Uniti. Il padre, Oliver, nel ha tentato di iscriverla ai corsi estivi di una scuola elementare di Topeka, in Kansas, all’epoca frequentata da soli bianchi.

Tentativo non andato a buon fine visto che inizialmente l’istituto ha bloccato la sua iscrizione. Il padre, però, denunciò l’autorità scolastica di Topeka. All’azione legale della famiglia Brown si aggiunsero altri quattro casi simili e la causa fu presentata alla Corte Suprema.

La decisione definitiva fu presa nel maggio del 1954 con una sentenza definitiva che definiva come “intrinsecamente iniquo separare le strutture scolastiche“.

Il caso Brown ribaltò la sentenza del processo “Plessy contro Ferguson”, con la quale nel 1896 la stessa Corte Suprema aveva introdotto la dottrina ‘separati ma uguali’, legittimando di fatto a tutti gli effetti la segregazione razziale.

Il verdetto del caso Brown non fu accolto positivamente da un paese ancora culturalmente arretrato: alcuni Stati decisero di disobbedire alle ingiunzioni della Corte Suprema continuando a rifiutare l’accesso alle scuoel agli studenti di colore.

Questa decisione ha portato alla desegregazione del sistema scolastico degli Stati Uniti.

Il video dedicato alla scomparsa di Linda Brown

fonte foto copertina: https://www.facebook.com/Largo-High-School-LHS-186570398072817/)

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 27-03-2018

Francesco Spagnolo