E’ morta Russi Taylor, la voce di Minnie. L’attrice aveva 75 anni e per più di tre decenni aveva doppiato la moglie di Topolino.

ROMA – Minnie ha perso la sua voce. E’ morta all’età di 75 anni Russi Taylor, la voce della moglie di Topolino per oltre tre decenni. Una scomparsa che lascia un vuoto importante nel mondo della Disney a dieci anni dal decesso di Wayne Allwine, il marito e voce di Topolino dal 1977 fino al 2009, anno della sua morte.

Chi era

Russi Taylor sarà sempre ricordata per essere stata la voce di Minnie. Una carriera iniziata diversi anni fa che hanno permesso all’attrice di realizzare il proprio sogno da bambina.

“Disney mi aveva chiesto: ‘Cosa vuoi fare da grande?’ – raccontava in un’intervista la donna – e io avevo risposto ‘Lavorare per te’“. Un desiderio che si è avverato nei primi anni ’70. Ma proprio grazie a questo mestiere ha conosciuto anche il suo amore. Wayne Allwine, la voce di Topolino dal 1977.

La Taylor in più di un’occasione è stata invitata ad apparire sullo schermo come attrice ma lei ha sempre rifiutato le proposte. “Non ho mai voluto essere famosa – ha ribadito in varie interviste – i personaggi che lo faccio lo sono e per me basta così“.

Russi Taylor morta

La morte di Russi Taylor è stata comunicata nella giornata di lunedì 29 luglio 2019 ma i familiari hanno preferito mantenere il massimo riserbo sulle cause e sulla data precisa della scomparsa. Minnie ha perso la sua voce ma sarà proprio il personaggio della Disney a rendere immortale una delle doppiatrici più famose al mondo.

E con il decesso della Taylor si chiude una pagina di storia del doppiaggio. Infatti lei e il marito Allwine (morto nel 2009) erano una coppia fissa per Minnie e Topolino ed ora i due non ci sono più.

fonte foto copertina https://twitter.com/leonardmaltin

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
disney esteri minnie russi taylor

ultimo aggiornamento: 29-07-2019


Attentato a Kabul, terroristi assaltano il partito del candidato alla vicepresidenza

Rivolta in un carcere del Brasile: scontri fra gang