Coronavirus, calendario MotoGP: niente Mugello nel 2020, ufficiale la cancellazione della gara.

Niente gara al Mugello nel campionato di MotoGP del 2020. Dopo il rinvio per emergenza coronavirus è arrivata la cancellazione ufficiale dello storico GP, che tornerà quindi in calendario nel 2021. Il mondo delle due ruote, nell’annunciare la cancellazione della corsa, non ha nascosto il proprio dispiacere per la decisione comunque dettata da causa di forza maggiore.

MotoGP
fonte foto https://www.facebook.com/MotoGP

MotoGP 2020, ufficiale la cancellazione del Mugello dal calendario

La cancellazione del GP d’Italia, come specificato nel comunicato, è legata agli sviluppi dell’emergenza sanitaria e alla rivisitazione del calendario

Per la prima volta negli ultimi trent’anni, il Mugello esce dal calendario della MotoGP

Nonostante gli sforzi compiuti per trovare una soluzione pratica, l’impossibilità di organizzare un evento aperto al pubblico, nonché le difficoltà sorte da questa situazione eccezionale, non ci hanno permesso di trovare una nuova data per il GP d’Italia. Ringrazio tutti i nostri tifosi che ci hanno supportato e incoraggiato in questi mesi e li invitiamo a tornare nel Mugello nel 2021 per quello che sarà, come sempre, una delle gare più iconiche della stagione“, ha dichiarato Paolo Poli, Ceo del circuito.

Di seguito il comunicato condiviso sul profilo ufficiale della MotoGP.

Ezpeleta: “Con tristezza annunciamo la cancellazione del Mugello”

Anche Ezpeleta ha voluto esprimere il proprio dispiacere per la cancellazione del GP d’Italia per quanto riguarda il 2020.

“È con tristezza che annunciamo la cancellazione del Mugello, purtroppo, non siamo stati in grado di trovare una soluzione ai problemi logistici e operativi derivanti dalla pandemia e dal calendario riorganizzato per consentirci di tenere questo evento. È una grande perdita, poiché il Mugello è uno dei circuiti più belli del mondo e siamo molto orgogliosi di chiamarla la casa del GP d’Italia. A nome della Dorna ringrazio i fan per la pazienza e non vediamo l’ora di tornare al Mugello la prossima stagione”.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
coronavirus evidenza MotoGP motori Mugello sport

ultimo aggiornamento: 10-06-2020


Apre il nuovo Showroom di Milano di Autogrup S

MotoGP, Pol Espargaro verso la Honda: bocciato Alex Marquez?