Milan, si complica la pista Morata: un ex Inter prova soffiarlo ai rossoneri...

Mourinho prova a soffiare Morata al Milan: offerto De Gea al Real

L’attaccante spagnolo sarebbe finito nel mirino del Manchester United, pronto a un investimento importante per sostituire Ibra.

L’arrivo di Alvaro Morata al Milan è tutto meno che scontato. Il centravanti spagnolo, laureatosi ieri sera campione d’Europa con il Real Madrid, è da tempo corteggiato dal club rossonero, che avrebbe pronto per lui un contratto pluriennale da 8 milioni a stagione. Ma Morata, un po’ per affetto verso la Juve, un po’ per voglia di provare altri campionati, starebbe riflettendo in maniera ponderata sul proprio futuro. Un futuro che potrebbe essere in Premier League. Secondo quanto riferito da Sky Sports Uk, infatti, sullo spagnolo vi sarebbe il forte interessamento del Manchester United di Mourinho, alla ricerca di un sostituto di Zlatan Ibrahimovic. L’ex juventino sarebbe l’identikit ideale per l’attacco dei Red Devils che, pur di convincere il Real, sarebbero disposti ad affiancare a un’offerta di 22 milioni di sterline anche il cartellino del portiere David De Gea, da tempo nel mirino dei blancos.

United su Morata, City su Aurier

Se una delle due squadre di Manchester sta cercando di rendere più difficoltoso il mercato del Milan, l’altra non sta a guardare. Secondo quanto riportato dal portale francese Footmercato, infatti, il City di Guardiola avrebbe messo gli occhi sul terzino destro del Psg Serge Aurier, su cui era forte nelle scorse settimane l’interesse del club rossonero. Con l’arrivo di Rodriguez ormai imminente, però, la ricerca di un esterno difensivo non è più la priorità in casa Milan. Il City potrebbe dunque approfittarne per concretizzare l’assalto al talento ivoriano.

ultimo aggiornamento: 04-06-2017

X