Elon Musk ha assunto George Hotz, uno dei migliori hacker che lavorerà sugli strumenti di ricerca di Twitter.

Tra le prerogative di Elon Musk c’è quella di rendere Twitter un posto interessante e sicuro. Per fare ciò, l’imprenditore dell’azienda ha bisogno dei migliori professionisti sul campo, e all’appello non poteva mancare George “Geohot” Hotz, uno dei più famosi hacker al mondo. Dopo lo sblocco degli iPhone e delle PlayStation e del ruolo in Google e Facebook, adesso Hotz entra a far parte di Twitter.

Elon Musk
Elon Musk

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Migliorare la ricerca di Twitter

“In termini di assunzioni, le persone che sono brave a scrivere codice sono la massima priorità”, ha affermato Elon Musk durante una riunione con i dipendenti. Hotz dovrebbe stare al suo fianco per circa tre mesi, per migliorare lo strumento di ricerca del social network.

Con il proprietario di Tesla alla guida di Twitter, sono stati apportati molti cambiamenti in un arco di tempo abbastanza breve. Il futuro della piattaforma si prospetta complesso da superare, e un taglio drastico del personale (circa due terzi della forza lavoro), è stato uno dei primi passi doverosi di essere apportati.

Adesso, è la volta di assumere, anziché licenziare. Ma è una scelta prudente e ben studiata, in quanto si tratti di uno dei massimi esperti di Hackeraggio che potrebbere migliorare di gran lunga la sicurezza di Twitter. Intanto, pare che ogni dipendente dovrà inviare via mail a Musk, una volta a settimana, aggiornamenti sullo stato di avanzamento dei lavori a cui è stato assegnato. Secondo l’imprenditore, la riorganizzazione dell’azienda vedrà all’inizio caos e “molti errori” ma si “stabilizzerà nel tempo”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 22-11-2022


Mondiali Qatar, Arabia Saudita ha ribaltato l’Argentina

Ucraina, bombe nel reparto maternità: morto un neonato