Nations League 2020-2021, le Leghe e i gironi della competizione. Italia nel gruppo 1 della Lega A con Olanda, Bosnia-Erzegovina e Polonia.

Prende forma la nuova Nations League, che tornerà a mettere di fronte le nazionali in una competizione che sta assumendo una certa rilevanza e un certo prestigio nel mondo del calcio internazionale.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Roberto Mancini Spinazzola
Roberto Mancini

Nations League 2020-2021: i gironi

Di seguito le quattro leghe della prossima Nations League e i gironi di ogni Lega.

LEGA A
Gruppo 1
: Olanda, ITALIA, Bosnia-Erzegovina, Polonia
Gruppo 2: Inghilterra, Belgio, Danimarca, Islanda
Gruppo 3: Portogallo, Francia, Svezia, Croazia
Gruppo 4: Svizzera, Spagna, Ucraina, Germania

LEGA B
Gruppo 1: Romania, Irlanda del Nord, Norvegia, Austria
Gruppo 2: Israele, Slovacchia, Scozia, Repubblica Ceca
Gruppo 3: Ungheria, Turchia, Serbia, Russia
Gruppo b: Bulgaria, Repubblica d’Irlanda, Finlandia, Galles

LEGA C
Gruppo 1
: Arzerbaijan, Lussemburgo, Cipro, Montenegro
Gruppo 2: Armenia, Estonia, Macedonia del Nord, Georgia
Gruppo 3: Moldova, Slovenia, Kosovo, Grecia
Gruppo 4: Kazakistan, Lituania, Bielorussia, Albania

LEGA D
Gruppo 1
: Malta, Andorra, Lettonia, Isole Faroe
Gruppo 2: San Marino, Liechtenstein, Gibilterra

Matthijs de Ligt
Guimaraes (Portogallo) 06/06/2019 – Uefa Nations / Olanda-Inghilterra / foto Imago/Image Sport nella foto: Matthijs de Ligt

Le avversarie dell’Italia

Girone non propriamente semplice per l’Italia di Roberto Mancini, che dovrà fare i conti con l’Olanda, come sempre avversario temibile, la Bosnia-Erzegovina, che vanta giocatori di indiscusso talento, e la Poloni, una selezione in continua e costante ascesa che negli ultimi anni ha saputo coltivare i suoi talenti, alcuni dei quali cresciuti anche nel campionato italiano.

“Le valutazioni sulla Nazionale? Le faremo dopo l’Europeo. Soddisfatto delle avversarie? Lo sarei stato con anche altre squadre”.

Inevitabile da parte del ct della nazionale azzurra un commento sul coronavirus, sulle ripercussioni sul calcio nostrano e sulla polemica tra l’Inter e la Lega Serie A, con il messaggio durissimo del presidente nerazzurro.

Coronavirus? Un momento delicato, vista la situazione, c’è da fare più attenzione, ma spero che tutto si risolva anche se non sarà breve. Zhang? Non entro in queste situazioni, mi dispiace che accadano, ma a volte il nervosismo può condizionare”

calcio news

ultimo aggiornamento: 03-03-2020


Marca – La mamma di Cristiano Ronado ricoverata in ospedale per un ictus

Dalla gavetta alla Nazionale passando per la sua Vittoria: alla scoperta di Davide Astori