Nonostante la sconfitta contro Atlanta Hawks, Russell Westbrook ha messo a segno la sua 182/a tripla doppia della carriera, battendo un certo Oscar Robertson…

Russell Westbrook ha messo a referto un grande match che passa alla storia. Nella notte dell’Nba, il playmaker dei Washington Wizards ha siglato la 182/a tripla doppia della sua carriera.

Il record di Russell Westbrook

Nel match di regular season contro gli Atlanta Hawks, il 32enne di Long Beach ha battuto il record del mitico Oscar Robertson, detenuto da 47 anni! Westbrook è entrato nella storia conquistando il suo decimo rimbalzo nell’ultimo quarto del match contro gli Hawks, che è andato ad aggiungersi ai 23 punti e 17 assist già al suo attivo. Per ‘tripla doppia‘ si intende la capacità di un giocatore di raggiungere in una partita la doppia cifra in tre prestazioni tra punti, rimbalzi, assist, recuperi e stoppate.

https://www.youtube.com/watch?v=5HWkW4EygfM&ab_channel=BIG3

Wizards ko

Per la sua squadra, invece, è stata una serata amara perché gli Hawks si sono aggiudicati il match per appena un punto! Decisivi i liberi a segno nel finale di John Collins (che chiude con 28 punti, 8 rimbalzi e 2 stoppate) e l’errore da tre sulla sirena proprio di Russell Westbrook. Atlanta si porta a sola mezza partita di distacco dai Knicks quarti a Est.


Europei nuoto, argento nel Team Event dei tuffi. Bronzo nel sincronizzato per Ogliari e Sportelli

Internazionali d’Italia, esordio con vittoria per Berrettini. Sonego al secondo turno. Out Musetti, Cocciaretto e Trevisan