Una neonata di 40 giorni è in coma per aver assunto del metadone tramite il suo biberon. Indagata la madre.

LUCCA – Una neonata di 40 giorni è ricoverata in coma per aver assunto molto probabilmente del metadone tramite il proprio biberon. Come riportato da La Repubblica, la Procura ha iscritto sul registro degli indagati la madre della bambina.

Sono in corso tutti gli accertamenti del caso per capire se il gesto sia stato volontario oppure casuale.

L’allarme

L’allarme è scattato lo scorso 11 marzo a Lucca. I genitori hanno portato in ospedale la piccola dopo averla trovata nel suo letto che respirava male. Le condizioni sono sembrate sin da subito molto gravi e da qui il trasferimento a Pisa dove è stata ricoverata in coma per arresto respiratorio.

In un primo momento gli accertamenti medici non hanno evidenziato particolari collegamenti con la draga, ma ulteriori esami hanno mostrato come le cause del malore non erano riconducibili ad un evento traumatico. Da qui la decisione di effettuare delle analisi delle urne che hanno confermato la presenza di sostanze stupefacenti. Il tasso di metadone era uguale a 1.644 nanogrammi per millilitro e di cocaina pari a 74. La positività scatta con un valore di centro per entrambe le droghe.

Le condizioni della piccola sono in miglioramento e attualmente respira da sola. I medici non hanno ancora sciolto la prognosi. Nelle prossime ore la neonata sarà sottoposta ad ulteriori controlli. per valutare possibili danni neurologici.

Ambulanza
Db Milano 07/10/2009 – Ospedale Niguarda / foto Daniele Buffa/Image nella foto: ospedale Niguarda ambulanza

Le indagini

La Procura di Lucca ha aperto un’indagine per accertare meglio quanto successo. L’assunzione del metadone, secondo le prime informazioni, potrebbe essere avvenuta tramite il biberon. Da capire se si è trattato di un gesto volontario oppure un errore da parte di uno dei genitori.

Sul registro degli indagati è stata iscritta la madre e nei prossimi giorni sarà ascoltata nuovamente per capire meglio quanto accaduto in casa.


Morto Yasuo Otsuka, animatore di ‘Lupin’ e ‘Conan’

Lutto nel cinema, è morto Yaphet Kotto