Roma, Nicolò Zaniolo è risultato positivo al test per la ricerca del nuovo coronavirus. Il centrocampista rassicura: “Sto bene”.

Coronavirus, positivo Nicolò Zaniolo. Il centrocampista della Roma è risultato positivo al tampone per la ricerca del nuovo virus. Ad annunciarlo è stato lo stesso calciatore della Roma con un post con un post condiviso sulla propria pagina Instagram.

Coronavirus, positivo Nicolò Zaniolo: “Sto bene, non ho sintomi ma ho iniziato subito la quarantena”

Ciao a tutti, purtroppo sono risultato positivo al Covid-19 dopo l’ultimo tampone effettuato questa mattina. Sto bene, non ho sintomi ma ho ovviamente iniziato subito la quarantena. Spero di tornare ad allenarmi a Trigoria il prima possibile, nel frattempo farò il tifo per i miei compagni da casa“, ha scritto Nicolò Zaniolo sulla propria pagina Instagram comunicando di essere risultato positivo al test per la ricerca del nuovo coronavirus.

Come specificato nel post Instagram, Zaniolo è in buone condizioni di salute. Non presenta sintomi di rilievo come come da protocolli e regolamenti si trova in quarantena.

Il lungo infortunio di Zaniolo

Per Zaniolo si conferma un momento non propriamente semplice dal punto di vista sportivo. Il centrocampista azzurro è in fase di recupero dopo un infortunio grave, ossia la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. Inoltre il giovane talento era finito al centro dei riflettori per la sua vita privata. Le polemiche sulla rete lo avevano convinto in un primo momento a lasciare i social, salvo poi farci ritorno ma tenendo la sua sfera privata lontana dalle luci dei riflettori. Ovviamente per quanto possibile.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 18-01-2021


Cagliari-Milan, Pioli: “Hernandez e Calhanoglu assenze importanti”

Torino, Giampaolo esonerato. Davide Nicola il sostituto