Nikola Kalinic complica il mercato del Milan…

Nikola Kalinic complica il mercato del Milan: l’attaccante croato era tra i candidati del Torino per sostituire Andrea Belotti, ma la sua prestazione contro i granata ha lasciato troppi dubbi nella testa di Mazzarri.

Poteva essere l’asso nella manica del mercato del Milan, la pedina di scambio per arrivare ad Andrea Belotti, invece in occasione di Torino-Milan Nikola Kalinic ha offerto l’ennesima prestazione senza spunti degni di nota ricevendo una sonora bocciatura non solo da parte del pubblico rossonero, ma anche dai dirigenti granata, pronti a valutare il croato come possibile sostituto di Belotti.

Calciomercato: Nikola Kalinic e Andrea Belotti alla ricerca di nuovi stimoli?

I rossoneri speravano che Kalinic potesse dare continuità al gol messo a segno contro il Sassuolo innanzitutto per risolvere i problemi offensivi della squadra e poi per guadagnare punti in un’eventuale trattativa con i granata per arrivare al Gallo, grande obiettivo di Mirabelli e Gattuso

In Torino-Milan è andato in scena un duello a distanza tra due attaccanti lontanissimi dagli standard di rendimento della scorsa stagione. Per entrambi gli infortuni non hanno aiutato e in più per quanto riguarda Kalinic il periodo di adattamento in rossonero non è stato dei più semplici considerando i continui cambi di modulo (e di uomini) di Vincenzo Montella.

Esaurite ormai tutte (o quasi) le occasioni a disposizione, Kalinic ha iniziato a guardarsi intorno alla ricerca di una nuova sistemazione sul mercato.

Andrea Belotti
Il rigore sbagliato da Belotti contro il Milan (fonte foto https://www.facebook.com/TorinoFootballClub/)

Il prezzo di Nikola Kalinic

Il nodo principale da sciogliere per quanto riguarda la cessione di Nikola Kalinic è il prezzo del giocatore. Acquistato dalla Fiorentina appena la scorsa estate, il giocatore ha subìto una evidente involuzione per quanto riguarda il rendimento e i gol messi a segno.

Il valore di mercato di Kalinic (Transfermarkt) si aggira intorno ai quindici milioni di euro: il Milan vorrebbe guadagnarne almeno venti, ma l’unica strada disponibile in tal senso sembra quella che porta in Cina, lì dove non si fanno tanti problemi economici.

Nikola Kalinic: lo stipendio

Il giocatore croato rappresenta al momento un investimento a perdere della dirigenza rossonera, anche alla luce di uno stipendio che si aggira intorno ai tre milioni di euro a stagione.

Il Milan avrebbe ormai deciso di liberarsi del giocatore per mettere da parte fondi importanti per la prossima campagna acquisti dei rossoneri.

Nikola Kalinic
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/ACMilan

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 20-04-2018

Nicolò Olia

X