Olimpiadi Pechino 2022, i risultati del 16 febbraio
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Pechino 2022, i risultati del 16 febbraio: Short track, 1500m femminili, argento per Arianna Fontana. Short track, staffetta 5000m uomini: bronzo per l’Italia

Pechino 2022, i risultati del 16 febbraio: Short track, 1500m femminili, argento per Arianna Fontana. Short track, staffetta 5000m uomini: bronzo per l’Italia

Olimpiadi Pechino 2022, i risultati delle gare del 16 febbraio. Ottavo posto per l’Italia nello slalom maschile. Lollobrigida portabandiera alla cerimonia di chiusura.

Nuova giornata di gare alle Olimpiadi di Pechino 2022 con l’Italia che spera di portare a casa un’altra medaglia. Intanto l’Italia ha comunicato il nome della portabandiera alla cerimonia di chiusura dei giochi: sarà Francesca Lollobrigida ad avere l’onore. Di seguito il programma e i risultati delle gare del 16 febbraio.

Olimpiadi
Olimpiadi

Olimpiadi Pechino 2022, i risultati del 16 febbraio

14.30 – Short track, 1500m femminili: ARGENTO PER ARIANNA FONTANA.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

14.12 – Short track, staffetta 5000m uomini, medaglia di bronzo per l’Italia.

13.40 – Short track, 1500m donne. Arianna Fontana in finale.

13.05Short track, 1500m donne. Arianna Sighel eliminata nei quarti

12.45 – Short track, 1500m donne. Fontana in semifinale

11.15 – Sprint TC a squadre uomini. Primo posto e medaglia d’oro per la Norvegia, argento per la Finlandia e bronzo per la Russia. Buona prestazione dell’Italia che chiude però al sesto posto.

10.55 – Sprint TC a squadre donne. La Germania vince la medaglia d’oro.

10.14 – Sci di fondo, sprint a squadre tecnica classica uomini. L’Italia vola in finale e arriva con ambizioni di medaglia.

10.12 – Curling, Italia maschile eliminata.

10.10 – Biathlon, staffetta 4×6 km donne. Medaglia d’oro per la Svezia, argento per la Russia e medaglia di bronzo per la Germania. Quinto posto per l’Italia, con le azzurre che per buona parte della gara si sono tenute in zona podio.

9.45 – Sci di fondo, sprint a squadre tecnica classica donne. L’Italia si ferma in Semifinale.

8.00 – Slalom maschile. Clement Noel vince la medaglia d’oro dopo una rimonta fantastica nella seconda manche. Il francese chiude davanti a Strolz e Sebastian Foss-Solevaag. L’Italia ha accarezzato il sogno di portare a casa una medaglia con Giuliano Razzoli, che chiude all’ottavo posto, migliore degli italiani.

Clement Noel (Francia) 1’44″09
Johannes Strolz (Austria) +0.61
Sebastian Foss-Solevaag (Norvegia) +0.70
Henrik Kristoffersen (Norvegia) +0.79
Loic Meillard (Svizzera) +0.80
Daniel Yule (Svizzera) +0.86
Linus Strasser (Germania) +0.93
Giuliano Razzoli (Italia) +0.96
Albert Popov (Bulgaria) +1.06
Alexander Khoroshilov (Russia) +1.08

7.35 – Slalom maschile. Vinatzer fuori pista alla seconda manche. Prestazione straordinaria dell’azzurro che scia benissimo e velocissimo, salvo poi perdere il controllo ad una manciata di metri dal traguardo.

7.30 – Combinata donne. Al termine del primo allenamento, Federica Brignone ha fatto registrare il quinto tempo. La più veloce di tutte è stata Mikaela Shiffrin.

7.00 – Sci freestyle, slopestyle uomini. Alexander Hall (Stati Uniti) vince la medaglia d’oro davanti a Goepper (USA) e Tjader (Svezia).

6.30 – Francesca Lollobrigida portabandiera dell’Italia in occasione della cerimonia di chiusura dei Giochi. “E’ un giusto riconoscimento per quanto Francesca ha fatto finora a Pechino e anche uno sprone per quanto dovrà fare nei prossimi giorni. Inoltre, credo che sia un doveroso segnale di attenzione verso la Federazione Italiana Sport del Ghiaccio e il suo presidente Andrea Gios, che hanno onorato questi Giochi conquistando importanti successi per l’Italia Team“, ha dichiarato il numero uno del Coni, Giovanni Malagò.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 16 Febbraio 2022 14:31

Pallanuoto, World League maschile: vince il Settebello contro la Slovacchia

nl pixel