Milan, il Covid ferma Giroud: l’attaccante è risultato positivo ad un tampone molecolare effettuato a domicilio. Il comunicato ufficiale.

Con un comunicato ufficiale pubblicato sui propri canali, il Milan rende noto che Olivier Giroud è risultato positivo al Covid. Il calciatore è in buone condizioni e, come da protocollo, si trova in isolamento.

Giroud positivo al Covid, il comunicato del Milan

AC Milan comunica che oggi Olivier Giroud è risultato positivo ad un tampone molecolare effettuato a domicilio. Le autorità sanitarie locali di competenza sono state subito informate. Il giocatore sta bene ma deve rimanere in isolamento fiduciario. Si precisa che Olivier non ha avuto contatti con il resto della squadra dalla gara di campionato contro il Cagliari, si legge nel comunicato pubblicato dal Milan.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Olivier Giroud
Olivier Giroud

Le condizioni di Giroud

Come specificato nella nota diramata dal Milan, il calciatore è in buone condizioni di salute e si trova in isolamento fiduciario, come previsto dalle norme. Il club rossonero ha voluto specificare che l’attaccante francese negli ultimi giorni non ha avuto contatti con altri giocatori della squadra. Gli ultimi contatti risalgono quindi all’ultima partita di campionato, ossia quella contro il Cagliari.

Prima tegola per Pioli

Pioli deve fare i conti con la prima tegola della stagione. Giroud si è messo in mostra nelle primissime battute della nuova stagione ed è reduce da una doppietta. Ora l’attaccante è costretto a fermarsi nella speranza che possa presto tornare in campo e che durante lo stop forzato non perda la condizione fisica, difficile da mantenere per un giocatore della sua stazza fisica.

TAG:
calcio news coronavirus milan

ultimo aggiornamento: 02-09-2021


Nazionali, Cristiano Ronaldo da record! 111 gol con il Portogallo, nessuno come lui

Serie A, gli anticipi e i posticipi