Incendio a Londra, fiamme divorano una palazzina di quattro piani

Palazzina in fiamme a Londra. Una struttura di quattro piani ha preso fuoco nella notte tra domenica 7 e lunedì 8 settembre 2019.

LONDRA (INGHILTERRA) – Palazzina in fiamme a Londra. Nella notte tra il 7 e l’8 settembre 2019 una struttura di quattro piani ha preso fuoco per cause ancora da accertare nel sobborgo di Sutton, periferia della capitale britannica. I vigili del fuoco sono al lavoro per capire le cause che hanno portato al rogo ma fortunatamente non ci sono stati feriti.

Palazzina in fiamme a Londra, vigili del fuoco spengono l’incendio dopo cinque ore

L’allarme è scattato intorno all’una di lunedì quando alcuni residenti hanno avvisato i vigili del fuoco delle fiamme. Immediato l’intervento dei pompieri che sono riusciti a salvare le persone che risiedevano nei 23 appartamenti poco prima della distruzione completa.

Il rogo, infatti, non ha lasciato nulla in salvo. Sul posto sono arrivati 125 vigili del fuoco che per oltre cinque ore hanno lavorato per porre fine al rogo. Al momento le cause sono sconosciute e nelle prossime ore verranno effettuati i rilievi per capire meglio cosa è successo. Ma, al momento, l’ipotesi più probabile sembra essere quella di un incidente accidentale. Indagini in corso con la Procura che ha aperto un fascicolo contro ignoti.

Vigili del Fuoco
Fonte dell’immagine: https://pixabay.com/it/photos/vigili-del-fuoco-formazione-vivere-1717916/

Indagini in corso

La Procura ha aperto un fascicolo per verificare le cause che hanno portato a questo incendio. Le prime indiscrezioni parlano di un rogo nato accidentalmente, molto probabilmente da un corto circuito. Ma si saprà di più nelle prossime ore visto che i risultati dei rilievi ancora non sono pronti.

Una tragedia sfiorata a Londra. Le fiamme hanno completamente distrutto il palazzo ma le persone sono riuscite ad uscire in tempo dalla struttura, evitando di essere bloccati dall’incendio. Non risultano vittime ma soprattutto intossicati con le autorità locali che sono al lavoro per una nuova sistemazione.

ultimo aggiornamento: 09-09-2019

X