Paletta-Lazio, è quasi fatta. L’agente: “C’è soddisfazione”

Il procuratore del giocatore è stato questo pomeriggio a Casa Milan per sbloccare la trattativa tra i rossoneri e la Lazio.

Gabriel Paletta è sempre più vicino ad annunciare il proprio addio alla maglia rossonera per poter vestire la casacca biancoceleste della Lazio, prossimo avversario del Milan alla ripresa del campionato. Come riferito dalla Gazzetta dello Sport, l’agente del difensore, all’uscita da Casa Milan, avrebbe laconicamente commentato il suo incontro con la dirigenza rossonera: “C’è soddisfazione“. Una dichiarazione che farebbe propendere per un accordo ormai vicino tra Lazio e Milan per il trentunenne difensore italoargentino.

Paletta, l’agente: “Contiamo di chiudere tra oggi e domani

Il procuratore ha poi chiarito la propria battuta: “Manca ancora qualcosa, contiamo di chiudere tra oggi e domani. Nel caso la trattativa non si dovesse chiudere, però, il giocatore è contento di restare al Milan e onorare il suo contratto“. L’accordo da ricercare riguarderebbe le modalità del pagamento del cartellino del difensore, il cui contratto scade nel giugno del 2018. I rossoneri hanno comunque abbassato le prorpie pretese, e la fumata bianca è vicina. Per l’intesa tra Paletta e la Lazio infatti non dovrebbero esserci problemi. Il giocatore chiede un triennale, Lotito sembrerebbe intenzionato ad accettare.

ultimo aggiornamento: 29-08-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X