Papà Andrea Conti: “Il Milan lo aveva preso ai tempi delle giovanili ma…”

Il papà di Andrea Conti svela un retroscena: “Lo avevano preso ai tempi delle giovanili ma abbiamo preferito l’Atalanta”.

chiudi

Caricamento Player...

L’ultimo colpo del Milan è stato Andrea Conti. Il nuovo terzino dei rossoneri è stato uno degli acquisti voluti dalla nuova società ma anche dal tecnico Vincenzo Montella ed il corteggiamento è durato oltre un mese con l’Atalanta che ha fatto molta fatica a lasciarlo perché il giocatore rientrava nei piani di Gian Piero Gasperini dopo la splendida stagione fatta lo scorso anno sempre con gli orobici. Dopo l’esordio con la Nazionale maggiore, ora arriva l’approdo in una grande squadra che poteva però avvenire già qualche anno fa.

Il papà di Andrea Conti svela: “Con il Milan contatti già qualche anno fa”

Intervistato dai microfoni di Sky Sport il papà di Andrea Conti svela un retroscena su un possibile approdo del terzino al Milan già qualche anno fa: “I rossoneri – dice – lo avevano già preso ai tempi delle giovanili ma nel portarlo a casa da Milano glielo dissi e lui mi rispose che non gli piaceva e andò all’Atalanta. Anche io non volevo che andasse al Milan e preferivo gli orobici. Non per i campi ma perché i nerazzurri erano e sono la migliore società per le giovanili“.