L’apertura di Papa Francesco, sì ai pellegrinaggi a Medjugorje

Papa Francesco concede l’autorizzazione ai fedeli, possono riprendere i pellegrinaggi a Medjugorje. Ma non ci sono conferme sui miracoli che sarebbero avvenuti.

Nuova svolta nel mondo della Chiesa a firma di Papa Francesco che ha dato la sua autorizzazione ai pellegrinaggi a Medjugorje, una meta ancora non riconosciuta ufficialmente dal Vaticano come luogo di culto in cui si sono verificati miracoli riconosciuti e riconoscibili come tali.

Papa Francesco, possono riprendere i pellegrinaggi a Medjugorje

I fedeli potranno ora riprendere le loro peregrinazioni verso Medjugorje (in Bosnia), anche se da parte della Chiesa manca ancora un miracolo autenticato.

Papa Francesco
Papa Francesco

La specificazione dal Vaticano: il Santo Padre non ha riconosciuto la natura miracolosa dei fatti avvenuti, che restano sotto esame da parte delle autorità competenti

Dal Vaticano hanno voluto specificare che Papa Francesco ha dato l’autorizzazione all’organizzazione di pellegrinaggi pur tuttavia senza riconoscere la fondatezza e l’aspetto miracoloso degli eventi avvenuti che richiamano in Bosnia migliaia di fedeli.

L’appello, oltre ai fedeli, è rivolto in particolar modo ai religiosi che celebreranno la Santa messa dal luogo in questione. L’invito è quello a non fare e creare confusione soprattutto dai fedeli, quindi senza creare speranze o aspettative sulla natura miracolosa del luogo.

La prima apertura nei confronti di Medjugorje dopo mesi di contrasti

Quella di Papa Francesco rappresenta comunque la prima grande apertura nei confronti del luogo di culto, negli ultimi anni fermamente avversato dalla Chiesa. In molti hanno indicato Medjugorje come un luogo in cui ci sarebbe più speculazione che fede.

La posizione di Papa Francesco, come avvenuto in altre occasioni, ha diviso il mondo della Chiesa. L’ala più conservatrice non avrebbe infatti visto di buon occhio l’apertura da parte del pontefice, raggiunto dalle scorse settimane da una lettera in cui lo si accusava di essere eretico.

ultimo aggiornamento: 12-05-2019

X