Papa Francesco cade dopo essere inciampato. Dal Vaticano: "Sta bene"

Papa Francesco inciampa e cade. Dal Vaticano: “Sta bene”

Piccola disavventura per Papa Francesco, che è inciampato ed è caduto. Dal Vaticano: “Si è rialzato e sta bene”.

Piccola disavventura per Papa Francesco che è caduto a terra mentre era di ritorno da Santa Marta. Il pontefice è inciampato ed è caduto in terra per l’iniziale e inevitabile preoccupazione dei presenti.

Roma, Papa Francesco cade di ritorno da Santa Maria

Come riferito dal direttore della sala stampa vaticana Greg Burke in occasione del suo intervento all’apertura della conferenza stampa sul Sinodo, Bergoglio sta bene e non ha riportato ferite se non qualche lieve contusione. Il papa, ha fatto sapere Burke, si è alzato da solo.

Vi informo che papa Francesco oggi è caduto tornando a Casa Santa Marta, ma si è rialzato senza problemi e sta bene” ha dichiarato il direttore della sala stampa vaticana come riportato da Avvenire.

Papa Francesco cade a Ginevra e in Polonia

Papa Francesco, vicino alla soglia degli ottantadue anni, non è nuovo a cadute che fanno trattenere il fiato a milioni di fedeli ma non solo.

È già passata alla storia la sua caduta a Czestochowa proprio nel corso della celebrazione religiosa (2016), così come in molti non dimenticano la sua caduta in terra svizzera, a Ginevra.

Papa Francesco cade in Polonia

Proprio in occasione della caduta in Polonia, di fronte a centinaia di migliaia di persone, il pontefice ha messo in mostra la sua tempra trasformando la preoccupazione in ammirazione. Bergoglio in quell’occasione si rialzò e proseguì la celebrazione.

Solo qualche ora più tardi avrebbe commentato l’accaduto davanti a migliaia di giovani che si erano riuniti al Parco Blonie. Con il sorriso stampato sulle labbra, il pontefice pronunciò la famosa frase degli alpini: “Quando si sale in montagna l’importante non è non cadere ma non rimanere caduti”.

Di seguito il video della caduta di Papa Francesco in Polonia:

 

 

(fonte foto copertina: https://twitter.com/Gianluca_Teseo)

ultimo aggiornamento: 09-10-2018

X