Paralimpiadi Pechino 2022, i risultati del 10 marzo. Bertagnolli prosegue la sua striscia positiva. Primo podio per De Silvestro.

PECHINO (CINA) – Paralimpiadi Pechino 2022, i risultati di giovedì 10 marzo. E’ ancora Giacomo Bertagnolli uno dei protagonisti di questa competizione. Dopo le due medaglie (tra cui un titolo olimpico) in Super G e Supercombinata, il portabandiera azzurro è salito sul podio anche nella prova di Gigante dopo due manche quasi perfette.

Il nostro atleta, detentore del titolo olimpico, non è riuscito a confermare l’oro. Bertagnolli, sceso in pista insieme ad Andrea Rivelli, ha pagato qualche piccola imprecisione nella seconda manche dopo che la prima l’aveva chiusa davanti a tutti. Oro all’austriaco Johannes Aigner, bronzo a Miroslav Haraus.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Argento per De Silvestro

La giornata per i colori azzurri non si è conclusa qui. Nel gigante maschile sitting Renè De Silvestro è riuscito a conquistare un ottimo argento al termine di due manche quasi perfette. Per il nostro atleta, arrivato in Cina con la voglia di fare bene e salire sul podio, si tratta di una medaglia che lascia ben sperare per il futuro.

La squadra azzurra sta crescendo anche in vista di Milano-Cortina e serve naturalmente un cambio di passo in altre discipline per poter essere ancora più competitivi.

Medaglie
Medaglie

Il medagliere

Sono quattro le medaglie conquistate dalla squadra azzurra in questa competizione. Il primo obiettivo è vicino visto che manca un solo podio dal bottino di quattro anni fa in Corea del Sud. Superato questo traguardo, il gruppo italiano cercherà di ottenere il numero più alto possibile per confermare un percorso di crescita ormai iniziato da diverso tempo.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 10-03-2022


Tennis, Novak Djokovic rinuncia a Indian Wells: c’è l’obbligo del vaccino

Paralimpiadi Pechino 2022, Romele di bronzo nello sci di fondo