Pedullà fa il punto sul mercato del Milan: "Bye bye Torreira, c'è Praet"

Pedullà fa il punto sul mercato del Milan: “Bye bye Torreira, c’è Praet”

Alfredo Pedulla, ai microfoni di Sportitalia, ha fatto il punto della situazione sul mercato rossonero. In mezzo al campo si punta tutto su Dennis Praet

Il Consent Award tra Milan e Uefa ha segnato uno spartiacque fondamentale per la prosecuzione della campagna acquisti del Milan. I rossoneri non parteciperanno alla prossima Europa League, in cambio della proroga di un anno (giugno 2022) per raggiungere il tanto temuto pareggio di bilancio. Si tratta di una notizia importante che permette al club di via Aldo Rossi di programmare con maggiore tranquillità il prossimo calciomercato, sia in entrata che in uscita.

Pedullà sul Milan: “Torreira, strada impercorribile”

Il Milan – ha detto Alfredo Pedullà su Sportitalia – ha capito che la strada per Torreira è ormai impercorribile. Per questo i rossoneri hanno virato su Praet, che tanto piace a Giampaolo per il ruolo di regista del suo nuovo Milan. La Sampdoria sa di dover cedere il belga, visto che ha un contratto in scadenza tra due anni, molto presto si entrerà nella fase operativa.

Andersen oggi è un’operazione più difficile, ma al momento non è una priorità per i rossoneri. Settimana prossima, intanto, si può decidere il futuro di Veretout: martedì Milan e Fiorentina si incontreranno, ma attenzione sempre al Napoli che può proporre ai Viola Rog e Ounas“.

Jordan Veretout
fonte foto: sport.sky.it

Milan, tre nomi per il centrocampo: Ceballos, Praet e Veretout

Torreira sembra ormai un desiderio irraggiungibile per i rossoneri che, però, virano su nomi altrettanto interessanti. Ceballos è il grande sogno cullato da Paolo Maldini che la scorsa settimana è stato in missione a Madrid proprio per parlare degli esuberi di lusso della Casa Blanca.

Per Jordan Veretout bisognerà invece attendere l’inizio della prossima settimana: il forcing del Napoli è forte ma, entro martedì, ci sarà un colloquio col Milan. Quindi, Dennis Praet: Sky ha sottolineato come non ci siano state ancora offerte da parte dei rossoneri. Il belga, però, continua ad essere la strada più percorribile.

ultimo aggiornamento: 29-06-2019

X