Il giovane talento del Genoa costa tanto, troppo. Il Milan sembra aver mollato la pista che porta all’attaccante Pietro Pellegri.

Prima l’Inter, adesso – a quanto pare! – il Milan. È lo strano destino di Pietro Pellegri, ancora una volta sedotto… e “abbandonato” da una milanese, perlomeno secondo quanto riportato da calciomercato.com. Proprio come i cugini, infatti, pare che i rossoneri, dopo aver provato a strappare il giovane attaccante al Genoa nell’ultimo giorno del mercato estivo, si siano defilati a causa dei costi (altissimi) dell’operazione. Nessuna corsia preferenziale, dunque: al momento, il Milan è lontano, lontanissimo dall’obiettivo-Pellegri, gioiellino che il presidente Enrico Preziosi valuta non meno di 30 milioni di euro (bonus compresi, ovviamente).

Mercato Milan, a gennaio possibile colpo a centrocampo

La scorsa estate, Marco Fassone (per sua stessa ammissione) provò a convincere il Genoa, senza però riuscirci. Sembrava il preludio a un accordo futuro, ma così non è stato. Tra le parti, infatti, non c’è alcun tipo di accordo: le richieste della società rossoblù hanno un po’ spaventato il Milan, che al momento non può permettersi di investire una somma così alta per un giovane sì di talento ma ancora acerbo. La strada che porta a Pellegri si fa sempre più in salita: sulle stracce, infatti, oltre ad alcune squadre estere, c’è anche la Juventus.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
calcio fassone Genoa mercato milan Pellegri

ultimo aggiornamento: 23-11-2017


Attento Milan, il Torino ha messo nel mirino Patrick Cutrone

Torino, Daniele Baselli: “Col Milan sarà una gara tosta”