Giro d’Italia 2018, presentazione 3^ tappa: Be’er Sheva-Eliat, 229 km

La presentazione della terza tappa del Giro d’Italia 2018: nuova occasione per i velocisti con Elia Viviani che va a caccia di un bis storico.

ELIAT – Ultimo appuntamento in Israele per il Giro d’Italia 2018. La terza tappa della Corsa Rosa prevede 229 chilometri da Be’er Sheva a Eliat. Una frazione dedicata ancora una volta ai velocisti che potranno mettersi in mostra nel secondo sprint di questa edizione.

Giro d’Italia, la presentazione della terza tappa

Percorso molto ondulato nella prima parte della terza tappa del Giro d’Italia 2018. Il gruppo, prima di arrivare all’unico GPM odierno quello di Faran River, dovrà affrontare due traguardi volanti situati a Sde Boker e Mitzpe Ramon che potrebbero decidere anche oggi le sorti della Maglia Rosa. La parte finale è molto semplice e tutto in leggera discesa con le ruote veloci che sono pronte a dare spettacolo.

 

Giro d'Italia 2018
Il percorso della terza tappa del Giro d’Italia 2018 (fonte foto comunicato stampa)

Giro d’Italia 2018, i favoriti della terza tappa

Il grande favorito resta Elia Viviani che è pronto a bissare il successo di ieri. Non sarà semplice per il corridore veneto ripetersi vista la folta concorrenza che si è messa in mostra nella seconda tappa.

Attenzione, quindi, alle possibili sorprese con Jakub Mareczko e Sam Bennett che sono gli altri due grandi favoriti per il successo della frazione odierna.

Il video con il percorso della terza tappa del Giro d’Italia 2018

fonte foto copertina comunicato stampa

ultimo aggiornamento: 06-05-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X