L’ad di Poste, Matteo Del Fonte, ha presentato il Piano ‘2024 Sustain & Innovate’, il quale punta a un utile netto di 1,6 miliardi, con aumento dei dividendi.

ROMA – Il gruppo Poste cresce e punta a un ulteriore incremento di utili e dividendi. E’ quanto emerge chiaramente dalle parole dell’ad, presentando il nuovo piano strategico della controllata di Cassa Depositi e Prestiti e Mef.

Poste, Piano ‘2024 Sustain & Innovate’

Matteo Del Fante ha infatti dichiarato raggiunti gli obbiettivi di Deliver22. E ora si guarda ancora avanti: “Poste Italiane presenta il nuovo piano strategico ‘2024 Sustain & Innovate’ che prosegue nel percorso di crescita sostenibile e profittevole“. La società (quasi 13 mila uffici sul territorio) vede un utile netto ad 1,6 miliardi nel 2024, in crescita del 33% rispetto al 2020, e con una crescita in media l’anno del 6% nel periodo 2019-2024.
Inoltre, il piano punta a una migliore politica dei dividendi: “Chiara e competitiva, migliorata e sostenibile basata su una consistente generazione di cassa“. A livello numerico, si stima una cedola in aumento del 35% nell’arco del piano: +14% nel 2021 e in crescita del 6% annuo.

https://www.youtube.com/watch?v=gPSq0x8vwlI&ab_channel=Adnkronos

I nuovi target

Con il nostro Piano ‘2024 Sustain & Innovate’, siamo in grado di costruire e crescere sulle solide basi gettate dal Piano Deliver22, con obiettivi raggiungibili in tutte e quattro le nostre divisioni di business“, ha detto ancora Del Fante. Il quale ha poi sottolineato: “A conferma della rilevanza dei temi ambientali per la nostra strategia, Poste Italiane diventerà un’azienda a zero emissioni nette entro il 2030…”.


Antitrust, multa a Telepass per pratica commerciale scorretta

Il decreto Sostegno arriva in Consiglio dei Ministri. Cinque fasce per gli indennizzi