Prende piede il piano B, il Milan tra Reina e Neto

Il Milan aspetta Donnarumma e intanto cerca: sulla lista Reina e Neto.

chiudi

Caricamento Player...

Mercato Milan news – Il momento delle decisioni è arrivato o quasi. Dopo le grandi soddisfazioni regalate fino a questo momento dal mercato in entrata, è ora tempo di risolvere il nodo legato al rinnovo di Gianluigi Donnarumma che sta tenendo i tifosi e i dirigenti con il fiato sospeso ormai da troppo tempo. A dividere i rossoneri e Mino Raiola -e di conseguenza Donnarumma – sarebbe la clausola rescissoria che il procuratore vorrebbe inserire nel contratto, insieme con una percentuale del 20% sul ricavato della prossima eventuale cessione. Se sul secondo punto Fassone non sembra intenzionato a cedere, sulla clausola si può trovare un accordo fissandola a 100 milioni di euro, un paracadute con i fiocchi per i rossoneri.

Il rinnovo però non è cosa semplice né scontata, e allora ecco che gli uomini di mercato del Milan hanno iniziato a muovere i primi preventivi passi pensando a un futuro senza Gigio. I nomi individuati per la successione sono quelli di Reina, carismatico e reattivo portiere del Napoli, e Neto, fermatosi al livello di promettente profilo dopo un anno da comparsa alla Juventus. Le vie sembrano tutt’altro che proibitive, ma è ovvio che il Milan debba spendere (e non poco) soprattutto se dovesse ricavare grandi cifre dalla cessione del suo giovane talento.