Milan, retroscena Gattuso: il club aveva pensato a Thomas Tuchel

Dopo l’esonero di Montella, i dirigenti rossoneri avevano pensato a Thomas Tuchel, ex tecnico del Borussia Dortmund. Decisivo l’intervento di Mirabelli, che ha spinto per Gattuso.

“Gattuso ha reso tutto più semplice, devo fare i complimenti a Mirabelli che mi ha spinto a fare questa scelta”. Marco Fassone lo ha ribadito più volte: a spingere per l’approdo di Rino sulla panchina rossonera è stato il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli. Anche perché “Rinchio” non era certo l’unico allenatore in lizza per sostituire Vincenzo Montella. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, i vertici di via Aldo Rossi avevano messo gli occhi anche su Thomas Tuchel, ex tecnico di Mainz e Borussia Dortmund.

Mirabelli e Gennaro Gattuso
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ACMilan/

Milan-Gattuso, pronto il rinnovo con adeguamento del contratto

Classe ’73, attualmente svincolato, il tedesco era stato proposto al Milan per il dopo-Montella. Allenatore di grande esperienza internazionale, Thomas Tuchel sembrava avere il physique du role giusto. Alla fine, però, grazie alle indicazioni del responsabile dell’area tecnica Mirabelli, il Milan ha optato per la soluzione interna, affidando la panchina a mister Gennaro Gattuso. Mai scelta fu più azzeccata. Con professionalità e spirito d’appartenenza, infatti, Rino è riuscito a dare una precisa identità alla squadra, entrando nel cuore dei giocatori.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 27-02-2018

Salvo Trovato

X