Mozilla ha creato un elenco in cui prende in considerazione la privacy dei dispositivi, mostrandoci i problemi più famosi e comuni.

Negli ultimi anni la privacy è diventata un tema sempre più sentito e importante, ma molto spesso ci fermiamo alle App e ai siti che utilizziamo. Senza pensare che anche i dispositivi più o meno smart che oggi possiamo acquistare, potrebbero avere gli stessi problemi. Oggi però possiamo “misurare” la privacy dei dispositivi grazie alla lista creata da Mozilla.

L’impegno di Mozilla per la privacy

Anche se molti di noi conoscono Mozilla per il celebre browser Firefox, in realtà la fondazione è molto attiva anche sugli aspetti legati alla privacy e all’uso che le aziende fanno dei medesimi. Nel caso della privacy dei dispositivi, ci sono anche alcuni rischi legati a leak e malfunzionamenti.

Un aspetto al quale molti spesso non pensano, ma che oggi e in futuro diventerà sempre più importante, man mano che i dispositivi connessi entreranno nelle nostre vite.

Come verificare eventuali problemi con la privacy dei dispositivi

privacy dispositivi mozilla elenco

Spesso le informazioni esistono, ma sono difficili da decifrare per chi non è un addetto ai lavori. Per questo motivo Mozilla ha realizzato la pagina privacy not included, in cui da una valutazione al rispetto della privacy dei diversi dispositivi.

Il sito è in inglese, ma il sistema di recensione è talmente semplice che non serve sapere la lingua: più la faccina è sorridente, meglio il dispositivo rispetta la privacy.

Il sistema di valutazione è basato sull’esperienza degli utenti, che possono decidere quanto creepy, cioè inquietante, trovano un prodotto. Al di là di questa valutazione tuttavia Mozilla mette a disposizione una valutazione tecnica, in cui vengono indicati gli standard minimi di sicurezza che Mozilla richiede per valutare un prodotto come sicuro.

privacy dispositivi mozilla dettagli

La Privacy dei dispositivi è anche un modo per fare shopping intelligente

Con il Black Friday alle porte e Natale in arrivo, il sito Privacy not included può diventare anche un ottimo sistema per fare acquisti tecnologici nel modo giusto e più consapevole. Per esempio, se dobbiamo scegliere fra due prodotti simili, possiamo inserire anche il rispetto per la privacy e la sicurezza nei nostri parametri di valutazione.

Fonte foto copertina: https://unsplash.com/photos/IhcSHrZXFs4

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
News tech

ultimo aggiornamento: 27-11-2019


Come creare un evento in Google Calendar con le scorciatoie

Programmi per il backup gratis, ecco i migliori