Le probabili formazioni di Costa Rica-Serbia: esordio insidioso per la squadra di Mladen Krstajic.

SAMARA (RUSSIA) – Il Gruppo E dei Mondiali di Russia 2018 verrà aperta dalla sfida tra Costa Rica e Serbia. Match fondamentale per entrambe le squadre che in caso di vittoria farebbero un passo avanti per il secondo posto e quindi la qualificazione. Difficile per le due compagini concludere davanti a tutti nel girone, vista la presenza del Brasile che dovrebbe essere un passo davanti a tutti.

Mondiali Russia 2018
Fonte foto: pexels.com/photo/close-up-code-coding-computer-239898/ e fifa.com/worldcup/ (elaborazione)

Mondiali Russia 2018: le possibili scelte di Costa Rica e Serbia

Tutti a disposizioni per il c.t. del Costa Rica, Oscar Ramírez. La squadra costaricense dovrebbe scendere in campo con il consueto 5-4-1, modulo difensivo ma pronto per colpire in contropiede con Ureña come unica punta. In porta spazio a Keylor Navas.

Di seguito il video con la conferenza stampa della vigilia della Costa Rica

Tanta qualità nei serbi. Milinkovic-Savic dovrebbe giocare insieme a Matic in mediana con Tadic, Ljajic e Kostic alle spalle di Mitrovic. In difesa due conoscenze del calcio italiano come Milenkovic e Kolarov.

Costa Rica (5-4-1): Keylor Navas; Gamboa, González G., Acosta, Duarte Oviedo; Ruiz, Borges, Guzmán, Bolaños; Ureña. All. Ramírez

Serbia (4-2-3-1): Stojkovic; Ivanovic, Milenkovic, Tosic, Kolarov; Matic, Milinkovic-Savic S.; Tadic, Ljajic, Kostic; Mitrovic. All. Krstajic

Arbitro: Sig. Malang Diedhiou (Senegal)

Il fischio d’inizio di Costa Rica-Serbia è fissato per le ore 14 alla Cosmos Arena di Samara. Il match sarà visibile in chiaro su Italia 1 e in streaming su Premium Play Mediaset On Demand.

Di seguito il video con la conferenza stampa della vigilia della Serbia

fonte foto copertina https://twitter.com/FSSrbije

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


Mondiali Russia 2018, Brasile-Svizzera: le probabili formazioni

Mondiali Russia 2018, Germania-Messico: le probabili formazioni