L’Inghilterra arriva in finale tra le polemiche: la Uefa apre un procedimento disciplinare per il laser puntato contro Schmeichel prima del rigore di Kane.

La Uefa ha aperto un procedimento contro l’Inghilterra per il laser puntato in faccia al portiere della Danimarca Kasper Schmeichel prima del rigore calciato da Harry Kane nei tempi supplementari. Rigore che indirettamente ha deciso la semifinale in favore degli inglesi.

Laser puntato in faccia a Schmeichel prima del rigore di Kane, la Uefa apre un procedimento disciplinare contro l’Inghilterra

La Uefa ha deciso di non sorvolare sull’episodio e di aprire un procedimento disciplinare che rischia di rovinare la festa dell’Inghilterra. Ricordiamo che negli impianti è vietato introdurre puntatori laser che ovviamente non possono essere utilizzati per disturbare i calciatori in campo.

Non solo. Il procedimento interessa anche l’esecuzione degli inni. Alcuni tifosi inglesi hanno fischiato quella della Danimarca. Una pratica irrispettosa che l’Uefa condanna fermamente.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Harry Kane
Harry Kane

Cosa rischia l’Inghilterra

La domanda che tutti si pongono è una sola: cosa rischia l’Inghilterra? Nulla che possa cambiare le sorti dell’Europeo. Nessuno toglierà la finale agli inglesi, che domenica affronteranno l’Italia per una partita ricca di storia e di fascino. Il procedimento disciplinare infatti non può andare a cambiare il risultato sportivo della partita tra Inghilterra e Danimarca. In pratica la Federazione danese rischia una multa salata. Poca roba se dovesse vincere l’Europeo.

Le polemiche al termine della partita

Ma il laser è solo uno degli episodi che hanno acceso la polemica nel post partita. Molti hanno criticato l’assegnazione del calcio di rigore in favore degli inglesi nei tempi supplementari parlando di una generosa concessione. Le immagini sembrano dare ragione ai critici. Al replay il rigore sembra generoso. Non solo. Nell’azione che ha portato al rigore c’erano due palloni in campo. Il direttore di gara ha lasciato correre. Pochi minuti dopo ha fermato un’azione della Danimarca proprio per lo stesso motivo: due palloni in campo.

TAG:
calcio news Europei

ultimo aggiornamento: 08-07-2021


Napoli, Spalletti: “Questa è la città in cui calcio e miracoli sono la stessa cosa” – VIDEO

Euro 2020, Stadio Olimpico: come potranno entrare i tifosi per la finale