Una funzione introdotta a maggio 2020 permette di programmare i tweet: ecco come far uscire i post quando si vuole.

Dopo anni di richieste insistenti da parte degli utenti di questo social network, Twitter ha finalmente deciso di introdurre la funzione per programmare i Tweet. Possiamo quindi evitare di utilizzare strumenti di gestione di terze parti e pianificare i Tweet direttamente dal nostro profilo del celebre social network. In precedenza l’unico modo per farlo era quello di ricorrere a strumenti esterni, molti dei quali erano anche a pagamento. E’ quindi possibile programmare post su Facebook, su Instagram e ora anche su Twitter.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Programmare i post su Twitter: perché farlo

Prima di vedere come programmare i tweet su Twitter vogliamo spendere alcune parole per spiegare il motivo per cui può essere conveniente pianificare i propri post anziché pubblicarli nell’immediatezza. Certo, se volete commentare una notizia o un evento che si sta svolgendo in un preciso instante è sempre meglio pubblicare direttamente il proprio tweet.

Nel caso in cui gestiate una pagina, che sia di un portale di informazione di un sito di e-commerce o se usate Twitter principalmente per questioni lavorative, per dare informazioni o comunicazione ai vostri follower, allora la funzione che permette di pianificare i tweet potrebbe essere molto utile per voi: far uscire un post a un determinato orario può infatti permettergli di avere maggiore visibilità.

Come programmare i tweet

Scopriamo insieme qual è la procedura che dobbiamo seguire per programmare Tweet su Twitter e per migliorare la gestione del nostro profilo social. Grazie a questa nuova funzionalità potremo condividere i nostri pensieri nei giorni e nelle ore migliori. Inoltre possiamo rendere più efficiente la nostra gestione, per esempio programmando in una sola sessione i tweet per tutta la settimana.

Come prima cosa, accediamo a Twitter e iniziamo a scrivere un Tweet, come sempre. Dopo averlo scritto non dobbiamo fare click sul pulsante Twitta, che lo invia immediatamente. Invece facciamo click sull’icona del calendario.

Programmare i tweet scrittura

Si aprirà a questo punto una scheda per la programmazione della pubblicazione. In questa scheda potremo indicare data e ora di pubblicazione e scegliere anche il fuso orario di riferimento. Per concludere la procedura ci basta fare click su Conferma.

Programmare i tweet programmazione

Una volta terminato, e tornati alla schermata principale, dovremo solo fare click su programma.

Programmare i tweet conferma

Come controllare i Tweet programmati

Con la programmazione dei Tweet comunicare su Twitter è diventato più semplice, soprattutto perché possiamo mettere in rete i nostri pensieri nei momenti migliori della giornata anche nel caso in cui dovessimo essere impegnati in quelle specifiche fasce orarie.

Può capitare però che tra i tanti Tweet programmati facciamo confusione, oppure che cambiamo idea circa la condivisione di un determinato pensiero e che vogliamo quindi modificare o eliminare un Tweet programmato.

La procedura è molto semplice, ci basta fare click sull’icona del calendario per aprire la scheda della programmazione.

Programmare i tweet accesso programmati

Successivamente sulla voce Tweet programmati per visualizzare l’elenco di tutti i Tweet che saranno pubblicati.

Programmare i tweet elenco programmati

Cliccando sul singolo Tweet potremo procedere con la modifica del messaggio o di data e ora di pubblicazione, oppure anche con la cancellazione del messaggio se non intendiamo più condividerlo.

Programmare i tweet programmati e bozze

Accanto alla sezione dei Tweet programmati c’è quella che raccoglie le bozze, ovvero i Tweet che abbiamo iniziato a scrivere ma che non abbiamo né condiviso, né programmato, ma che la piattaforma ci ha permesso di salvare. Spostandoci nella sezione delle bozze potremo completare la programmazione del messaggio, oppure procedere con la sua eliminazione nel caso in cui non dovesse più servire.

Programmare post su Facebook e su Instagram

Come dicevamo in precedenza, oltre che pianificare i tweet è possibile anche programmare post su Facebook e programmare post su Instagram (nei link i dettagli su come fare). I motivi per cui può essere utile non pubblicare subito un post su questi social sono gli stessi spiegati in precedenza per quanto riguarda Twitter: anche per Facebook e Instagram, questa è una funzione che si rivela molto utile se si gestiscono delle pagine.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 10-10-2021


Windows 11: come installarlo e requisiti necessari

Windows 11 non funziona? Ecco cosa fare per risolvere i problemi