Il Governo è al lavoro per cercare di trovare una contromossa al calo di natalità in Italia. Ecco la nuova idea svelata dal ministro Fontana.

ROMA – Far crescere il tasso di natalità in Italia. E’ questo uno dei prossimi obiettivi da parte del Governo giallo-verde che sta cercando di trovare una soluzione al calo demografico evidenziato dall’Istat nel suo ultimo rapporto. Non ci sono, al momento, decisioni immediate ma Lega e M5s si stanno confrontando per trovare la proposta giusta che ha come principale traguardo quello di portare le famiglie a fare figli.

Lorenzo Fontana
Lorenzo Fontana

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Calo demografico in Italia, la proposta del ministro Fontana

Ad annunciare una delle possibili soluzioni è il ministro per la Famiglia, Lorenzo Fontana, intervistato dai microfoni del TG5: “Il Governo lavora ad un assegno che va dai cento ai trecento euro per ogni bambino dai zero fino ai 26 anni. Credo che in questo modo riusciremo a combattere il calo demografico“.

Un’idea che potrebbe essere adottata anche a livello europeo: “Tenteremo di far capire alla Commissione Europea che gli incentivi alla natalità devono essere considerati come un investimento e non come un danno alla nostra economia“.

Calo demografico in Italia, il ministro Fontana svela le mosse del Governo

Il Governo è al lavoro per cercare di riuscire a mettere nero su bianco questo provvedimento anche se la situazione non è delle più facili. La crisi economica obbliga la maggioranza giallo-verde a trovare una soluzione immediata per quanto riguarda il problema lavoro e tasse.

Il calo demografico, al momento, sembra essere una questione di secondo grado. L’assegno per ogni bambino potrebbe essere una soluzione ma si parla di cifre minime che non permettono ad una famiglia di vivere senza un posto di lavoro fisso. Per questo prima bisogna risolvere il problema disoccupazione e poi si può pensare ad aumentare le nascite nel nostro Paese che sono molto vicine allo zero.

Di seguito il video con alcune dichiarazioni di Lorenzo Fontana

Intervista a Quarta Repubblica – 01.07.2019

Per chi non lo avesse visto, il mio intervento di ieri sera a Quarta Repubblica insieme a Nicola Porro! Buona Visione!

Pubblicato da Lorenzo Fontana su Martedì 2 luglio 2019

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 06-07-2019


Istat, in Italia prosegue la debolezza ma il lavoro migliora

Alitalia, la Corte dei Conti dà l’ok all’entrata di FS. Di Maio apre ad Atlantia