Prosecco, gorgonzola e tartufo spopolano sul web

Il prosecco, il gorgonzola e il tartufo spopolano sul web. La cucina italiana, quindi, si conferma leader del food online.

ROMA – Il made in Italy spopola sul web. A confermare questa notizia è un focus di Google Italia fatto sui trends legati al mondo del turismo enogastronomico presentato al Castello di Grinzane Cavour in occasione del Food&Wine Tourism Forum.

Ma le buone notizie non finiscono qui. L’Italia continua a risultare una delle mete preferite come destinazione turistica. Una classifica che vede il nostro Paese piazzarsi al quinto posto dietro Francia, Spagna, Stati Uniti e Cina.

Prosecco
fonte foto https://www.facebook.com/proseccodoc/

Il cibo italiano spopola sul web: tartufo, gorgonzola e prosecco i più amati

Ma le buone notizie per l’Italia arriva dal cibo. Il food italiano si posiziona davanti a tutti in questa speciale classifica seguito da quello messicano, thailandese, giapponese e francese. Tra le specialità preferite troviamo il tartufo, il prosecco e il gorgonzola. Un trio che spopola in tutte le stagioni ma il primo vince di gran lunga durante il periodo di Natale in tutto il mondo seguito da caviale, foie gras e funghi.

In generale da segnalare anche il gorgonzola che è il formaggio italiano più cercato su Google anche se nella classifica dedicata allo shopping viene superato dal Camambert.

Passando alla categoria dei vini il Prosecco è il più cercato nel mondo soprattutto duramente il periodo estivo. Le bollicine spopolano nel Regno Unito mentre il Barolo (che occupa il secondo posto in questa speciale classifica) è molto amato in Danimarca. La speciale graduatoria viene completata dal Barbaresco e dal Dolcetto che sono rispettivamente amati in Norvegia e Bosnia-Erzegovina.

Una classifica che sicuramente importante per il food italiano che si conferma tra i più amati in tutto il mondo. E gorgonzola, prosecco e tartufo spopolano sul web.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/proseccodoc/

ultimo aggiornamento: 24-06-2019

X