Formula 1, ultimo giorno di test a Barcellona: Hamilton il più veloce

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Prove F1 Barcellona: il campione del mondo in carica mette a segno il miglior tempo dell’intera sessione; secondo Vandoorne su McLaren, terzo il ferrarista Vettel. Prossimi test al via il 6 marzo.

Giovedì 1 marzo si è svolta sul Circuit de Barcelona-Catalunya la quarta ed ultima giornata della prima sessione dei test di Formula 1. Il giro più veloce è stato fatto registrare da Lewis Hamilton che ha preceduto Stoffel Vandoorne su McLaren. Terzo tempo per la Ferrari guidata da Sebastian Vettel.

Tre bandiere rosse durante il Day 4 test F1 Barcellona

Come di consueto, la bandiera verde è scattata alle ore 9.00; i primi a scendere in pista sono stati Ericsson, Vettel, Sirotkin, Gasly e Magnussen. Vandoorne è stato il primo a segnare un crono (sopra i 2 minuti); ad un’ora dall’inizio dei test è arrivata la prima bandiera rossa: Ericsson, pilota della Sauber, è finito fuori pista alla curva 2. Nel pomeriggio è toccato alla Red Bull di Verstappen finire nella ghiaia della curva 12: nuova bandiera rossa e altri quindici minuti di stop; a circa mezz’ora dalla fine, anche Stroll è andato lungo in curva tre, provocando la terza interruzione di giornata.

Lavoro extra per molti team

Il quarto giorno di test F1 a Barcellona è iniziato nettamente meglio rispetto alla precedente: niente neve ma soltanto un po’ di nebbia e tracciato bagnato. La pista ha cominciato ad asciugarsi verso ora di pranzo consentendo a Stoffel Vandoorne di segnare il passo anche grazie alle nuove gomme ultra-soft. Il belga è stato uno dei pochi ad utilizzare questo tipo di gomme: gli altri piloti a montare pneumatici ultra soft sono stati Sebastian Vettel (terzo) e Pierre Gasly della Toro Rosso, che ha chiuso la giornata di test con il decimo tempo.

Prove F1 Barcellona
Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/circuitcat/39658948365

Dal momento che neve e freddo avevano di fatti annullato la giornata di prove precedente, molte scuderie hanno approfittato del Day 4 di test F1 a Barcellona per recuperare il tempo perso in precedenza. Diverse monoposto hanno scollinato i 100 giri di pista: ben 147 per la Toro Rosso di Gasly, 120 per la SF71H di Vettel e 110 per la McLaren di Vandoorne.

La classifica finale dei tempi dei test F1 a Barcellona

Detto del ‘podio’ di giornata, si segnala la buona prestazione di Magnussen a bordo della Haas capace di far segnare il quarto giro più veloce; quinto Alonso, l’unico a far registrare un tempo nel Day 3, davanti a Sainz della Renault. Di seguito, il quadro della classifica definitiva di giornata, completo di tempi e numero di giri percorsi:

  1. Lewis Hamilton (Mercedes): 1:19.333 (69)
  2. Stoffel Vandoorne (McLaren): 1:19.854 (110)
  3. Sebastian Vettel (Ferrari): 1:20.241 (120)
  4. Kevin Magnussen (Haas): 1:20.317 (96)
  5. Fernando Alonso (McLaren): 1:20.929 (51)
  6. Carlos Sainz (Renault): 1:20.940 (60)
  7. Lance Stroll (Williams): 1:21.142 (54)
  8. Sergio Perez (Force India): 1:21.973 (65)
  9. Max Verstappen (Red Bull): 1:22.058 (35)
  10. Pierre Gasly (Toro Rosso): 1:22.134 (147)
  11. Nico Hulkengerb (Renault): 1:22.507 (49)
  12. Valtteri Bottas (Mercedes): 1:22.789 (60)
  13. Charles Leclerc (Sauber): 1:22.808 (59)
  14. Marcus Ericsson (Sauber): 1:23.825 (79)
  15. Sergey Sirotkin (Willimas): 1:31.879 (47)

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/circuitcat/38744014590

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/circuitcat/39658948365

Ricevi le ultime notizie sul mondo dei Motori, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 02-03-2018

Redazione Napoli