Autostrade, quali sono i ponti sotto indagine e dove si trovano

Autostrade, la mappa dei ponti sotto indagine

La lista dei ponti sotto indagine nell’inchiesta dei report ‘ammorbiditi’. Quali sono e dove si trovano le infrastrutture nel mirino degli inquirenti.

Il caso Autostrade continua ad agitare il mondo della politica e della giustizia. Luigi Di Maio continua a chiedere la revoca delle concessioni ai Benetton, mentre gli inquirenti sono al lavoro per controllare i report sulle condizioni delle infrastrutture di Aspi. Rapporti che sarebbero stati ammorbiditi chiudendo un occhio, se non due, sullo stato effettivo delle strutture. Andiamo a scoprire allora i ponti sotto indagini e dove si trovano.

Autostrade, i ponti sotto indagine

Stando alle informazioni note sono dieci i ponti attenzionati dalle autorità, alcuni tristemente noti per le tragedie che hanno segnato la recente storia dell’Italia.

I ponti in Liguria

Iniziamo l’analisi dal Nord, per esattezza dalla Liguria, dove i riflettori non sono puntati solo sul Ponte Morandi. Nel mirino degli inquirenti infatti c’è anche il viadotto Pecetti, sull’A26. Sulla stessa autostrada c’è anche il Gargassa

Cambia Autostrada ma non cambia la Regione. Restiamo in Liguria ma andiamo sulla A12, dove si trova il Vellino, altra infrastruttura che sarebbe in condizioni peggiori di quelle presentate dai rapporti ufficiali. Restando sull’A 12 e rimanendo in Liguria troviamo anche il Bisagno.

Chiudono il quadro ligure il cavalcavia Polcevera (A10) e il Sei Luci, che collega l’A7 a Genova Ovest.

I ponti in Abruzzo

I problemi in Abruzzo erano stati evidenziati già da Danilo Toninelli, il quale aveva visionato in prima persona le strutture critiche tra il Lazio e l’Abruzzo.

Sull’autostrada A14 troviamo il Moro e il Giustina. Si trovano su una tratta particolarmente battuta sia in occasione dei grandi spostamenti che per quanto riguarda il regime ordinario, ossia quello di tutti i giorni.

La situazione in Campania e in Puglia

Chiudono la lista il Paolillo, che si trova sulla tratta pugliese dell’A16, e il Sarno, situato in Campania, sull’A30.

Ponte Morandi
Ponte Morandi

Di Maio chiede la revoca delle concessioni

Dal punto di vista politico il governo Conte Bis continua a riflettere sul futuro di Aspi, con Di Maio continua a chieder la revoca delle concessioni, una strada ancora lunga e dal futuro incerto. Il primo passo sarà quello di trovare una linea comune all’interno del governo, con l’ala del Pd che negli ultimi giorni ha fatto sapere di condividere la linea del premier.

ultimo aggiornamento: 16-09-2019

X