Qualificazioni EuroBasket Women 2023, Italia-Lussemburgo 82-48. Secondo successo per le ragazze di coach Lardo.

FAENZA (RAVENNA) – Qualificazioni EuroBasket Women 2023, Italia-Lussemburgo 82-48. Dopo il successo in Slovacchia all’esordio, le Azzurre hanno concesso il bis dominando a Faenza e confermandosi in testa al girone in solitaria vista la sconfitta della Svizzera.

Ora un lungo periodo di stop (anche per le qualificazioni per i Mondiali) e la competizione riprenderà a novembre 2022 con due partite fondamentali per il primo posto.

Le parole di coach Lardo – Soddisfatto nel post partita Lino Lardo. “In queste partite la squadra ha dimostrato maturità nonostante molte esordienti […] – ha detto il ct riportato dal sito della Fip voglio ringraziare il pubblico per l’accoglienza. E’ stata una grande emozione per me che ero alla prima panchina azzurra in Italia. Gli obiettivi sono stati raggiunti e dobbiamo continuare così“.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

La partita

E’ stata una partita dominata dalle Azzurre. Le ragazze di coach Lardo sono riuscite dai primi minuti a far valere la loro maggiore qualità tanto che all’intervallo lungo si è andato sul 40-26. La partita è rimasta sotto il controllo anche nella seconda parte del match e il punteggio di 82-48 ne è la dimostrazione.

La migliore in casa italiana è stata la Madera con 16 punti. In doppia cifra anche Tagliamento (11) e Romeo (12). Da segnalare l’esordio di Matilde Villa, 17 anni il 9 dicembre, con 4 punti e 2/2 dal campo.

Italia
Italia

Il tabellino

Italia-Lussemburgo 82-48 (23-14 17-12 18-15 18-4)

Italia: Keys 9, Villa 4, Romeo 12, Bestagno 8, Tagliamento 11, Verona 5, Zandalasini 6, Trucco 4, Barberis, Madera 16, Santucci 6, Crudo 1. Coach Lardo

Lussemburgo: Baum, Meynadier 15, Mossong 6, Geniets 7, Jablonowski 10, Dittgen, Mreches 2, Muller, Wolff, Skrjelj 4, Bidinger, Etute. Coach Dziurdzia

Arbitro: Ariadna Chueca Moreno (Spagna), Duhan Koyici (Turchia) e Paulina Gajdosz (Polonia)

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 14-11-2021


Tennis, ATP Finals: problema fisico per Berrettini, vince Zverev. Bene Medvedev

Atp Finals, che sfortuna per Berrettini. Si prepara Sinner, cosa dice il regolamento