Raiola-Milan, ancora problemi sul fronte Donnarumma

I rossoneri e il procuratore di Gigio non hanno ancora risolto i problemi legati al rinnovo del giovane portiere. Il futuro di Donnarumma, dunque, è ancora incerto.

chiudi

Caricamento Player...

Questione chiusa? Macché. Tra Mino Raiola e il Milan la contesa è ancora apertissima. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il club rossonero non ha risolto i problemi con il manager di Gianluigi Donnarumma: il rinnovo del giovane estremo difensore, dunque, è ancora in standby. I vertici di via Aldo Rossi sperano di chiarire definitivamente la situazione entro (e non oltre) l’11 giugno, giorno in cui Gigio rientrerà dalla vacanza a Ibiza per cominciare la preparazione con il resto del gruppo.

Mercato Milan, Fassone e Mirabelli alla ricerca di un portiere

Stando all’indiscrezione, il Milan, nella giornata di ieri (forse per strategia), ha mosso i primi passi ufficiali con il Napoli per Pepe Reina. I rossoneri, in soldoni, hanno ripreso la ricerca di un nuovo portiere per dare un segnale forte a Raiola e al suo staff. Al momento, precisa Sky, non si respira aria di crisi, ma gli scenari potrebbero cambiare da un giorno all’altro. La famiglia di Donnarumma e lo stesso giocatore hanno espresso la volontà (forte) di rinnovare il contratto con il Milan, ma bisognerà convincere Raiola. Anche perché il rapporto tra il noto procuratore e Gigio è solido (nessuna separazione in vista).