Le reazioni del mondo politico al discorso di Mattarella

Il discorso di Mattarella apprezzato dal mondo della politica. Salvini attacca: “Le mie parole scomode”

Le reazioni del mondo della politica al discorso di fine anno del presidente Mattarella. Salvini: “Siamo pronti a prendere il Paese per mano”.

ROMA – Le reazioni del mondo della politica al discorso di fine anno del presidente Mattarella. Le parole del Capo dello Stato sono state condivise da tutti i leader con il premier Conte che in un post su Facebook sottolinea: “Ha tracciato la rotta per lavorare tutti insieme per consegnare un Paese migliore ai nostri figli. E’ un compito impegnativo, ma è un compito alla nostra portata […]. Il suo discorso ripone fiducia nell’Italia e nelle sue meravigliose energie“.

Le reazioni del mondo politico

Anche il segretario del Pd Zingaretti ha condiviso le parole del presidente Mattarella: “Il Capo dello Stato – scrive sui social il leader del Nazareno – ci ha ricordato che si entra negli anni Venti di questo secolo e, senza nasconderci i problemi, dobbiamo scommettere sull’Italia che ha forza, spirito, passione, fiducia e cultura per ripartire. Lo dobbiamo in primo luogo alle nuove generazioni che si aspettano lavoro e futuro“.

Anche dal Centrodestra messaggi di consenso al presidente della Repubblica: “Un discorso di alto profilo con obiettivi ambiziosi che si scontrano con la mediocre quotidianità di un governo incapace di dare risposte positive“, dichiara Giorgia Meloni. “Un discorso augurale – scrive in una nota Silvio Berlusconi – capace di cogliere gli elementi di positività nella realtà del nostro Paese“.

Giorgia Meloni
fonte foto https://www.facebook.com/atrejufficiale/

Salvini si ‘smarca’: “Mie parole scomode”

L’unico a ‘smarcarsi’ come al solito è Matteo Salvini che ha sottolineato come questi sono “discorsi più mellifui, più incolori, più indolori, più insapori. Forse le mie parole sono scomode ma dobbiamo fare in fretta oppure questo Paese si spegne […]. Appena gli incapaci al governo toglieranno il disturbo e gli Italiani potranno votare, noi siamo pronti a prendere il Paese per mano“.

Senza retorica o parole inutili, buona fine e miglior inizio a tutti voi Amici.Io, con qualche pregio e tanti difetti, ce la metterò tutta perché l’Italia torni a essere il grande Paese che merita di essere.Amici di tutti, servi di nessuno.Vi voglio bene❤️

Pubblicato da Matteo Salvini su Martedì 31 dicembre 2019

fonte foto copertina https://www.facebook.com/salviniofficial

ultimo aggiornamento: 01-01-2020

X