Roma, riapre la fermata Repubblica della Metro A

L’Atac annuncia la riapertura della fermata Repubblica della Metro. Cancelli (di nuovo) aperti alle 5.30 del 26 giugno. La Raggi si scusa per i disagi.

Il 26 giugno è il giorno della riapertura della fermata Repubblica della Metro di Roma. Dopo settimane di disagi, romani e turisti potranno tornare a usufruire di una delle stazioni strategiche del trasporto pubblico capitolino.

Metro Repubblica Roma, la riapertura il 26 giugno

Ad annunciare la riapertura della fermata Repubblica è stata l’Atac, la società che si occupa del trasporto pubblico della Capitale e che negli ultimi mesi è venuta alla ribalta per i tanti disservizi cui hanno dovuto far fronte. A partire dalle stazioni della metropolitana chiuse per disservizi e guasti per finire con gli autobus che hanno preso fuoco per le vie della Capitale.

La notizia della riapertura della stazione è stata confermata anche da Virginia Raggi che ha voluto scusarsi per i disagi ai cittadini e ai commercianti.

La fermata di Repubblica è rimasta chiusa per 246 giorni e sarà nuovamente a disposizione degli utenti a partire dalle ore 5.30 del 26 giugno, comunque al termine degli ultimi collaudi.

Metropolitana Roma
Fonte foto: https://www.facebook.com/AtacSpaRoma

L’incidente alla stazione metro Repubblica

La stazione era stata chiusa lo scorso 23 ottobre, quando un gruppo di tifosi del Cska Mosca, nella Capitale per assistere alla partita di Champions League contro la Roma, è rimasto coinvolto nel cedimento della scala mobile. I video circolati sulla rete mostravano le decine di tifosi che cantavano e si agitavano prima del crollo della scala.

I TRAGICI ATTIMI DELL'INCIDENTE DELLA SCALA MOBILE A ROMA

I tifosi del Cska Saltano sulla scala mobile della stazione Repubblica della Metro a Roma. A un tratto la struttura cede e tutti scivolano avanti. Più di 20 i feriti. Questi gli attimi drammatici.

Pubblicato da SIcomunicazione su Martedì 23 ottobre 2018

La protesta dei comitati

La notizia, accolta comunque con favore dalla popolazione e dai sindacati, ha scatenato le polemiche. Dura la critica di Angelo Mantini presidente del Comitato di Cittadini.

“Bene la riapertura ma saranno operative solo quattro scale su sei. E poi quali sarebbero i lavori straordinari? La sicurezza è straordinaria?”.

ultimo aggiornamento: 26-06-2019

X