Da Montolivo ad Abate, nessun club dopo l’addio al Milan

Zapata a parte, tutti i giocatori che hanno lasciato il club rossonero a parametro zero non sono riusciti a trovare una nuova squadra.

Milan, Riccardo Montolivo e non solo: Ignazio Abate, José Mauri, Andrea Bertolacci e Ivan Strinic sono ancora in cerca di una squadra. Il terzino croato ha rescisso il suo contratto con il club milanista, mentre gli altri – compreso l’ex capitano – hanno lasciato la società da svincolati dopo la scadenza dei rispettivi accordi.

Soltanto il difensore colombiano Cristian Zapata, anche lui tra quelli con il contratto scaduto a giugno, ha firmato con un’altra società, il Genoa. Tutti gli altri sono in attesa di una chiamata. Il caso più eclatante è, senza dubbio, quello di Ricky Montolivo. “È la brutta fine di una bella storia per uno dei migliori calciatori italiani degli ultimi dieci anni – ha dichiarato Gianfranco Teotino ai microfoni di Radio Sportiva – non capisco come sia potuta andare in questa maniera: forse non è riuscito a recuperare del tutto dai vari infortuni”.

Secondo quanto riportato dal Corriere di Verona, il Chievo avrebbe messo gli occhi sul centrocampista, il quale, come detto, è al momento svincolato. Tuttavia, in pole ci sarebbe il Benevento di mister Filippo Inzaghi, che avrebbe richiesto l’ingaggio di un calciatore di grande esperienza.

Andrea Bertolacci

Montolivo-Milan, 159 presenze e 10 gol in rossonero

Montolivo, dunque, potrebbe proseguire la sua carriera in Serie B. Oltre ai campani, infatti, dalla cadetteria sarebbero arrivate altre manifestazioni d’interesse per il classe ’95. Frosinone e Livorno sarebbero alla finestra pronte ad approfittarne qualora il Benevento non dovesse riuscire a convincere il calciatore.

Per il momento, non sembrano esserci squadre sulle tracce di Ignazio Abate, José Mauri e Ivan Strinic, mentre l’Atalanta – stando all’indiscrezione riportata dal Corriere di Bergamo – avrebbe fatto un pensierino su Bertolacci. Il tecnico Gian Piero Gasperini lo conosce bene e potrebbe chiedere alla proprietà atalantina di aggiungerlo alla rosa.

Ecco un video con alcune giocate di Montolivo:

ultimo aggiornamento: 10-09-2019

X