Accordo tra gli Stati membri per la rimozione delle restrizioni ai viaggi per i vaccinati extra Ue. La proposta ora dovrà essere approvata.

ROMA – L’accordo tra gli Stati membri per la rimozione delle restrizioni ai viaggi per i vaccinati extra Ue è arrivato. Dopo un lungo confronto tra i leader, i Paesi hanno dato un proprio ok informale alla proposta messa in campo dalla Commissione per cercare di far ripartire l’economia.

Nei prossimi giorni questo documento dovrà essere approvato in Consiglio Europeo. Si tratta di un passaggio fondamentale per consentire una ripartenza ed iniziare a guardare con maggiore fiducia al futuro.

Wigand: “Il Consiglio dovrebbe stilare una lista di Paese”

L’accordo è stato confermato da Christian Wigand, portavoce della Commissione: “Gli ambasciatori hanno concordato di aggiornare l’approccio ai viaggiatori che arrivano nell’Ue. Il Consiglio ora raccomanda di rimuovere le restrizioni per i vaccinati e nei prossimi giorni dovrebbe essere stilata una lista di Paesi con una buona situazione epidemiologica dai quali viaggi sono permessi, sulla base di nuovi criteri“.

Per limitare l’ingresso di nuovi varianti – ha aggiunto Wigand, riportato dall’Adnkronosè previsto un meccanismo di freno di emergenza, che consente ai Paesi di agire rapidamente e in modo coordinato. Ci compiacciamo della decisione perché permetterà la ripresa dei viaggi. Ora dobbiamo aspettare l’approvazione in Consiglio“.

Europa Unione europea UE
Europa Unione europea

I Paesi nella lista

La discussione tra i leader è iniziata per valutare i Paesi da inserire in questa lista. L’idea è quella di aprire il prima possibile agli Stati Uniti per una questione economica, ma si valuta anche la situazione cinese. Sembra essere escluso al momento il Giappone per una ripresa dell’epidemia nelle ultime settimane.

Da capire anche la situazione del Regno Unito. La presenza della variante inglese potrebbe portare l’Unione Europea a ritardare la diminuzione delle restrizioni. La discussione, però, è ancora aperta e nessuna decisione sarà presa prima del Consiglio Europeo.


Vaccini in farmacia da giugno, come ci si prenota? Quali dosi saranno disponibili?

Zona bianca, le regole e le riaperture. Cosa si può fare e cosa no