Rinnovo anti-Juventus

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Il Milan pronto a blindare Alessio Romagnoli. Il giocatore piace alla Juventus ma non è sul mercato. Mirabelli prepara il rinnovo di contratto.

Milan, Alessio Romagnoli vale più di quanto è stato pagato. Sembravano due folli Adriano Galliani e Sinisa Mihajlovic quando hanno speso quasi venticinque milioni di euro per portare in rossonero il giovane difensore italiano. Le prima apparizioni con la maglia del Milan e il numero 13 sulle spalle hanno fatto presagire il peggio, poi sono passati gli anni e gli allenatori, lui è rimasto lì, al suo posto.

Oggi al fianco di Leonardo Bonucci e guidato in panchina da Gennaro Gattuso è diventato uno dei centrali più forti in circolazione. Lo sanno bene Juventus e Real Madrid che sperano di soffiarlo ai rossoneri già la prossima estate, lo sa bene Massimiliano Mirabelli che starebbe preparando un rinnovo di contratto per blindare il giocatore.

Un rinnovo scaccia-Juventus

Alla luce delle tante belle parole spese da Massimiliano Allegri nei confronti del difensore, il Milan starebbe pensando di proporre un rinnovo di contratto ad Alessio Romagnoli.

Chiamati a sostituire Giorgio Chiellini, i bianconeri potrebbero arrivare a mettere sul piatto 40 milioni di euro. Il Milan non tentenna e non è intenzionato a trattare la cessione di quello che è diventato un giocatore fondamentale nello scacchiere tattico rossonero.

Il difensore ha il contratto in scadenza nel 2020 ma Mirabelli è intenzionato a blindarlo posticipando la scadenza e ritoccando sensibilmente lo stipendio. Alessio Romagnoli al Milan ha trovato l’ambiente giusto per crescere e non sembra intenzionato a prendere in considerazione l’eventualità di un trasferimento a Torino.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 19-02-2018

Nicolò Olia