Roma-Atalanta, Eusebio Di Francesco: “Nainggolan non sarà convocato”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Eusebio Di Francesco in conferenza stampa alla vigilia di Roma-Atalanta: “Certi errori non sono più accettabili. Io e la società abbiamo deciso così”.

ROMA – Linea dura in casa Roma. Alla società e a Eusebio Di Francesco non è andata giù la ‘bravata’ di Nainggolan a Capodanno: “Radja – annuncia in conferenza stampa alla vigilia il tecnico giallorosso – non sarà convocato. La linea mia e della società è stata questa e il giocatore l’ha accettata. Chi rappresenta la Roma deve avere un certo modo di fare e non siamo disposti ad accettare questa situazione. Abbiamo ponderato moltissimo e siamo qui per dare una mentalità vincente, anche nei comportamenti“.

Eusebio Di Francesco in conferenza stampa: “Questo è il periodo peggiore da quando sono qui”

Eusebio Di Francesco si sofferma anche su RomaAtalanta: “Questo è il periodo peggiore da quando sono qui per i risultati, magari si è mollato qualcosa dal punto di vista emotivo, manchiamo in alcuni particolari dove prima non sbagliavamo. Non dobbiamo tralasciare nulla e sicuramente incontrare l’Atalanta ora non è semplice. Loro hanno grande entusiasmo“. Chiusura finale sui disponibili: “Schick è un patrimonio ma deve continuare a lavorare con umiltà, solo così riuscirà a crescere e fare molto bene. De Rossi non ci sarà mentre Strootman ha una forza e carisma tali che può uscire da questo momento difficile. Ci aspettiamo gol e assist in più“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 05-01-2018

Francesco Spagnolo