Durante la seconda giornata di Macron a Roma è avvenuto l’incontro con Papa Francesco e con il presidente Mattarella.

Dopo l’incontro avuto con la neo-premier Giorgia Meloni nella giornata di ieri, oggi il presidente francese Emmanuel Macron si reca in Vaticano per uno scambio di doni con Papa Francesco. Successivamente, al fianco di sua moglie, incontra il Capo dello Stato Sergio Mattarella all’assemblea della comunità di Sant’Egidio.

Emmanuel Macron
Emmanuel Macron

Durante la sua visita a Roma del 23 ottobre, il presidente francese Emmanuel Macron ha incontrato la premier Giorgia Meloni che ha rassicurato l’Europa sul prossimo futuro. Un modo anche per ristabilire i rapporti tra Italia e Francia in seguito alla grande stima e amicizia creata tra Macron e Draghi.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Seconda giornata a Roma

Questa mattina invece è stata la volta di incontrare in Vaticano Papa Francesco. Si tratta della terza udienza concessa dal pontefice al capo dell’Eliseo, dopo la prima avvenuta il 26 giugno 2018, seguita da quella del 26 novembre 2021.

Uno scambio di soni tra il premier e il pontefice: il Papa ha donato a Macron una medaglia in bronzo, incorniciata nel marmo, raffigurante San Pietro e il colonnato e i volumi dei documenti papali. In cambio, il presidente francese ha donato al Papa una prima edizione in francese dell’opera “Per la pace perpetua” di Kant.

Al fianco di sua moglie, première dame Brigitte, Macron ha in programma anche di partecipare all’assemblea della comunità di Sant’Egidio insieme al presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Anche in questo caso al centro del colloquio c’è la questione della crisi energetica da affrontare con la coesione dei due Paesi.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 24-10-2022


Giorgia Meloni e la famiglia non si trasferiranno a Palazzo Chigi

Rishi Sunak sarà il prossimo premier del Regno Unito