Rosa Milan 2018: l’anno di Fassone, Mirabelli e del ritorno in Europa

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Rosa Milan 2018, la rinascita rossonera nella prima stagione post Berlusconi.

Anno cruciale il per i rossoneri, senza dubbio storico per i rossoneri di Milano, alle prese con la stagione d’esordio della dirigenza cinesa, la prima dell’epoca post Berlusconi (e Adriano Galliani), e con una stagione finalmente lunga che vede il Diavolo nuovamente impegnato in Europa (League). La rosa del Milan del 2018 è stata senza dubbio rivoluzionata dal grande lavoro di Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, grandi protagonisti di un mercato faraonico e funzionale al gioco del mister Vincenzo Montella.

Rosa Milan 2018

Portieri Milan – Custodito gelosamente dalle insidie del calciomercato, Gianluigi Donnarumma anche per la stagione 2017-2018. Accanto al giovane talento il fratello Antonio Donnarumma, il veterano Marco Storari e il giovane Luca Guarnone.

Difensori Milan – In difesa spicca il nome di Leonardo Bonucci, uomo simbolo del mercato del Milan, affiancato al centro da Alessio Romagnoli, Musacchio, Zapata e i non ceduti Gustavo Gomez e Gabriel Omar Paletta. Grande abbondanza sulle corsie esterne dove Montella potrà scegliere tra Ignazio Abate, i nuovi arrivati Conti e Ricardo Rodriguez, l’astro nascente del vivaio Davide Calabria, Luca Antonelli, il giovanissimo Gabbia.

Bonucci a Milan TV
Bonucci

Centrocampisti Milan – La rosa del Milan del 2018 vanta un centrocampo finalmente rinforzato: Lucas Biglia, il ritrovato Riccardo Montolivo, Giacomo Bonovantura, José Mauri, Frank Kessié, Manuel Locatelli, Zanellato e José Sosa (a un passo dalla Turchia).

Attaccanti Milan – In attacco il discusso Fabio Borini, Hakan Calhanoglu, la sentenza Patrick Cutrone, il top player Nikola Kalinic, la scommessa André Silva e il trascinatore Suso.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 01-09-2017

Nicolò Olia

Per favore attiva Java Script[ ? ]