Rugby, 6 Nazioni: seconda sconfitta per l’Italia. L’Irlanda vince 56-19

Seconda sconfitta per l’Italia al 6 Nazioni di rugby. A Dublino l’Irlanda supera agevolmente gli azzurri con il risultato di 56-19.

DUBLINO – Seconda sconfitta consecutiva per l’Italrugby al 6 Nazioni. Dopo il KO interno contro l’Inghilterra, gli azzurri di Conor O’Shea vengono sconfitti nettamente anche dall’Irlanda. A Dublino match dominato dai padroni di casa che hanno chiuso la ‘pratica’ già nel primo tempo andando a riposto sul netto 28-0. Nella ripresa controllo per i ragazzi di Schmidt con gli italiani che hanno trovato le uniche tre mete del pomeriggio con Allan, Gori e Minozzi.

Rugby 6 Nazioni, Irlanda-Italia 56-19 (28-0): il tabellino

Marcatori: 11′ Henshaw (meta), 12′ Sexton (trasformazione), 14′ Murray (meta), 15′ Sexton (trasformazione), 20′ Aki (meta), 21′ Sexton (trasformazione), 36′ Earls (meta), 37′ Sexton (trasformazione), 44′ Henshaw (meta), 45′ Sexton (trasformazione), 54′ Best (meta), 55′ Carbey (trasformazione), 56′ Allan (meta), 57′ Allan (trasformazione), 60′ Stockdale (meta), 61′ Carbery (trasformazione), 65′ Gori (meta), 66′ Allan (trasformazione), 70′ Stockdale (meta), 71′ Carbery (trasformazione), 75′ Minozzi (meta)

Irlanda: Kearney; Earls, Henshaw (45’ Larmour), Aki, Stockdale; Sexton (51’ Carbery), Murray (51’ Marmion); Conan (40’ Stander), Leavy, O’Mahony; Toner, Henderson (40’ Roux); Furlong (4’ Porter), Best R. (cap)(59’ Cronin), McGrath (68’ Healy). Coach  Schmidt

Italia: Minozzi; Benvenuti T., Boni, (54’ Hayward) Castello, Bellini; Allan, Violi (58’ Gori); Parisse (cap), Steyn (45’ Mbandà), Negri (58’ Ruzza); Budd, Zanni; Ferrari (54’ Pasquali), Bigi (45’ Ghiraldini), Quaglio (37’ Lovotti). Coach O’Shea

Arbitro: Sig. Romain Poite (Francia)

ultimo aggiornamento: 10-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X