Bayern, Rummenigge: “Renato Sanches via solo in prestito”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

La società tedesca cambia le carte in tavola: nessun obbligo o diritto di riscatto, Renato Sanches può partire solo a titolo temporaneo.

Renato Sanches si allontana dal Milan. Il Bayern Monaco, infatti, ha deciso di tenersi il giovane portoghese o di cederlo, al massimo, in prestito secco per consentirgli di giocare con regolarità. Nessun obbligo o diritto di riscatto, dunque: chi è interessato al 19enne centrocampista può richiederlo solo a titolo temporaneo e per una sola stagione.

Mercato Milan, 6-7 milioni per il prestito biennale di Remato Sanches

“Riteniamo possa diventare un buon giocatore – ha dichiarato Karl Heinz Rummenigge e che possa aiutarci in futuro. Lui non vuole andare via, ma vuole giocare: è giovane e ha bisogno di farlo con regolarità. Se lo lasceremo partire, lo faremo solo in prestito annuale. Contro il Chelsea penso abbia giocato la sua migliore partita da quando è al Bayern. Non abbiamo ancora deciso nulla, vedremo cosa succederà”.

Difficilmente il Milan accetterà di prendere Renato Sanches senza un’opzione d’acquisto. Se la società tedesca non dovesse rivedere la propria posizione, i vertici rossoneri sarebbero costretti ad abbandonare la pista, virando su altri obiettivi. Attenzione, dunque, ai possibili sviluppi: l’operazione ha subito una brusca frenata, ma potrebbe riaprirsi nelle prossime settimane.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 27-07-2017

Salvo Trovato

Per favore attiva Java Script[ ? ]