Salta il trasferimento di Aubameyang al Milan: “Rimango qua, sono felice a Dortmund”

Tramonta il trasferimento di Aubameyang al Milan: “Sto bene a Dortmund”.

chiudi

Caricamento Player...

Sfuma definitivamente con un’intervista a un settimanale tedesco ogni possibilità di vedere Aubameyang al Milan la prossima stagione. L’attaccante del Borussia Dortmund ha provato a fare luce sul proprio futuro non escludendo un domani di lasciare la Germania, ma non oggi. Purtroppo per il Milan.

Nessuno può dire cosa mi riserva il futuro. Recentemente ho parlato con la dirigenza dicendo che un giorno mi riservo ancora il desiderio di cambiare città e provare qualcosa di diverso nel mondo del calcio – ha dichiarato l’attaccante ai microfoni di Welt am Sonntag. La Cina? È normale pensarci, soprattutto quando ti vengono offerti così tanti soldi. In molti si rifiutano di andare, dicendo che è un Paese indietro a livello calcistico e che le strutture non sono all’altezza. Ma io sono dell’idea che ognuno debba prima pensarci e valutare la propria opportunità. Sono rimasto però infastidito dalle difficoltà con cui hanno trattato, per esempio, l’attaccante del Colonia Modeste: hanno fatto una serie di avanti e indietro che a me non piacciono. Per avere a che fare con me bisogna essere chiari, per questo ho deciso di metterli da parte. Il mio futuro? Rimango qua, sono molto felice, a Dortmund mi sento a casa. Non prometto nulla a chi ci chiede di vincere il campionato, sento che il Bayern Monaco è ancora davanti a noi, ma ce la potremo giocare“.

aubameyang al milan attaccante
aubameyang

Mercato Milan, saltano tutti: Kalinic e Ibra più vicini

Salvo colpi di scena, possiamo considerare conclusa dunque la trattativa per il trasferimento di Aubameyang al Milan, grande sogno estivo cui ora bisognerà trovare una valida alternativa. La caccia a Mister X continua.