Leonardo Bonucci al Milan è già leader: il messaggio ai giovani, troppa confusione per concentrarsi

Leonardo Bonucci, al Milan è già leader: il difensore azzurro si è presentato con un fascicolo personale e ha portato ordine negli spogliatoi affollati da chiassosi ragazzi delle giovanili.

chiudi

Caricamento Player...

Sono passate appena poche settimane dal grande acquisto che ha scosso il calcio nostrano, ossia l’arrivo di Leonardo Bonucci al Milan, eppure l’ex difensore bianconero, secondo quanto riferito da voci vicine all’ambiente rossonero, avrebbe già preso per mano lo spogliatoio e avrebbe imposto la sua leadership (largamente riconosciuta) trasmettendo la sua professionalità e indicando la retta via ai più giovani compagni di squadra.

Leonardo Bonucci al Milan, il plico e ‘la troppa confusione’

Secondo quanto raccolto e riportato da La Repubblica, Leonardo Bonucci si sarebbe fatto conoscere dai compagni e dagli addetti ai lavori già in occasione del suo primo giorno a Milanello. Arrivato nella club house, infatti, il difensore azzurro avrebbe mostrato un plico contenente informazioni dettagliate sul suo dietologo, sulla sua alimentazione, sulle sue metodologie di lavoro e sulle sue condizioni mediche e atletiche.

Leonardo Bonucci al Milan
LEONARDO BONUCCI

Come se non bastasse, al suo arrivo nello spogliatoio rossonero, Leo avrebbe ammutolito alcuni ragazzi del Settore Giovanile con queste parole, riportate sempre da La Repubblica: “Mi sembra che ci sia troppa confusione. Non è un comportamento professionale. Non riesco a concentrami“.

Insomma, quando la tocca la tocca piano il buon Bonucci, dentro e fuori dal campo. E speriamo che il suo carattere sia compatibile con quello di Vincenzo Montella.