Malasanità a Sassari, la Procura indaga sulla morte di una donna

La Procura di Sassari indaga sulla morte di una donna di 44 anni a bordo di un’ambulanza. Disposta l’autopsia sul corpo della vittima.

SASSARI – Possibile un nuovo caso di malasanità in Italia. La Procura di Sassari nelle ultime ore ha aperto un’indagine – come riferito da La Nuova Sardegna – sulla morte di una donna di 44 anni. Il decesso di Giuseppina Mellino – il nome della vittima – è avvenuto nella giornata di lunedì 31 dicembre a bordo di un’ambulanza che la stava portando all’ospedale della città sarda.

Una morte sospetta con il magistrato che ha deciso di autorizzare l’autopsia sul corpo della donna per individuare eventuali responsabilità di medici. Un decesso particolare con gli inquirenti che vogliono maggiore chiarezza.

Ambulanza
Ambulanza (fonte foto https://www.facebook.com/Primapartenza-Brescia-772460412826349/)

Sassari, morta una donna di 44 anni: indagano gli inquirenti

Secondo quanto si legge sul quotidiano sardo, i problemi per la donna sono iniziati nella giornata del 30 dicembre. I dolori della vittima hanno portato la famiglia a contattare la guardia medica. Una visita, la prescrizione dei farmaci e il ritorno a casa con la promessa di chiamare il medico di famiglia nel giorno successivo se la situazione non fosse migliorata.

Le condizioni della 44enne continuavano ad essere gravi così il medico di famiglia ha deciso di chiamare i sanitari del 118. Il personale è arrivato a casa, ha stabilizzato la donna per portarla in ospedale ma la paziente è deceduta poco dopo sull’ambulanza.

Una morte misteriosa con la Procura che ha deciso di fare chiarezza e per questo ordinato l’autopsia. In caso di qualche mancanza, gli inquirenti potrebbero ascoltare i medici per capire meglio la vicenda e cercare di individuare eventuali responsabilità. Un nuovo possibile caso di malasanità in Italia. Sono in corso accertamenti per capire meglio come si è svolta la vicenda, con la famiglia della donna sarda che vorrebbe sapere la verità sulla morte della 44enne.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ItalianRedCross/

ultimo aggiornamento: 02-01-2019

X